GDO News
Nessun commento

Fatturato Gdo, ottobre inizia con una piccola crescita

Dopo diverse letture molto pesanti, il fatturato della Gdo trova la forza per rimbalzare ma l’entità del progresso la dice lunga sullo stato di salute del settore. Da 3 al 9 settembre il rialzo rispetto allo stesso periodo del 2015 è stato infatti un modesto +0,68%. La nota positiva è che tutte e quattro le macro-aree in cui Nielsen ha suddiviso il territorio nazionale hanno arrestato le perdite. Dal 1 gennaio il rosso resta un pesantissimo -1,46%.

Nel dettaglio, secondo i dati raccolti da Nielsen, il Nord-est ha confermato di essere la macro-area più brillante con un progresso dell’1,17%, mentre la performance peggiore è stata quella del Sud che, nonostante ciò, continua a vantare il calo più contenuto per il 2016. Il Nord-ovest, poi, ha guadagnato lo 0,60%, mentre il Centro si è dovuto accontentare dello 0,57%.

1settott

Dall’inizio dell’anno Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia perdono l’1,17%; Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia sono poco distanti con un rosso dell’1,31%. Si avvicina invece al punto percentuale e mezzo il calo Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria e Lombardia (-1,45% per la precisione), mentre Toscana, Marche, Umbria, Lazio e Sardegna lasciano per strada addirittura l’1,74%.

 

[via repubblica]

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su