Carrefour torna a guadagnare grazie alla debole ripresa europea. Bene anche in Italia

0

Carrefour ha comunicato i dati delle vendite consolidati del terzo trimestre e dei primi nove mesi dell’anno, definendoli eccellenti avendo riportato una crescita del 4,2% nel terzo trimestre. Ma una rondine non fa primavera.

In Francia la crescita nei primi nove mesi è del +1,7% ( +1,6 a rete costante). Il formato che registra la miglior performance è la prossimità con +4,1% anche se sul totale del fatturato il peso è meno de 20%. Anche il formato Iper cresce con un +1,2% e i supermercati del +1,6%.

A livello internazionale le vendite totali ammontano a 33.926 milioni segnando una crescita 2015 del +4,5%, più debole in Europa, che registra il 50% delle vendita (+1,4), più forte in America Latina (+15,7%). L’Asia registra una perdita importante al -8,8%.

In Italia il terzo trimestre porta un segno fortemente positivo, +5,9% a rete costante, ma le vendite totali crescono del +11,4%. Anche nei primi nove mesi il dato è positivo a +6%, ma a rete costante perde: -0,2%. La piccola ripresa dei consumi che sta facendo registrare il nostro paese negli ultimi mese quindi si fa sentire anche in Carrefour.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui