GDO News
Nessun commento

Franchising, nuove idee per la distribuzione.

franchisingFederfranchising Confesercenti, partner istituzionale dell’edizione 2013 del 28° Salone del Franchising, mostra organizzata da Rds & Company con Fiera Milano, dedicata al franchising e alle nuove idee per la distribuzione, sottolinea che i 13.500 visitatori evidenziano un incremento del 4% rispetto all’edizione dell’anno precedente e confermano la dinamicita’ di questo mercato che ha visto una proposta espositiva di oltre 200 brand.
Grande successo ha avuto Franchising School, l’iniziativa, inserita all’interno del Salone, dedicata al visitatore venuto in fiera con l’obiettivo di avvicinarsi al mondo del franchising per mettersi in proprio e che ha coinvolto oltre 500 visitatori.
Molto interesse anche per Franchising Factory, un servizio di consulenza gratuita per i visitatori attivo nei giorni del Salone con una serie di desk dove vari professionisti del settore hanno accolto futuribili franchisor e franchisee.
Il franchising, un settore di mercato che continua a tenere a dispetto della situazione economica generale, rappresenta circa l’1,2% del Pil italiano. I marchi in franchising presenti in Italia sono 940 nel 2013 con un incremento di circa il 4% negli ultimi tre anni. A livello di punti vendita, in Italia sono oltre 52 mila i negozi che operano con il modello franchising pari circa a un 7% dei punti vendita al dettaglio in Italia.
In forte crescita anche i dati sull’internazionalita’ del franchising: soprattutto di catene italiane che si sviluppano all’estero. Sono quasi 8 mila i punti vendita all’estero sviluppati da brand italiani; il 13% dei punti vendita appartenenti a catene franchising italiane sono al di fuori del paese di origine. E l’interesse del mercato estero e’ stato testimoniato anche nell’edizione 2013 del Salone che ha fatto registrare la presenza di numerosi buyer esteri (Cina e Finlandia presenti con due delegazioni), arrivati da una decina di Paesi (tra cui Turchia, Corea, Francia, Spagna, Tunisia, Marocco e India).
“I numeri delle presenze di questa edizione del Salone Franchising Milano – ha sottolineato Antonio Fossati, presidente di Rds & Company – confermano la qualita’ di questo mercato in un difficile periodo storico: il franchising e’ un settore anticrisi. Il franchising e’ al servizio dell’imprenditore e rende piu’ facile avviare un’impresa. E’ vero pero’ che il franchising non rappresenta una scorciatoia per chi vuole fare impresa; richiede investimenti, ma soprattutto competenze. E su questo ultimo tema che abbiamo investito molto durante questa edizione del salone, che e’ diventato un polo di incubazione e di formazione straordinario e sono felice che il successo di adesioni a Franchising School e Franchising Factory ci abbia dato ragione”.

Dati dell'autore:
Ha scritto 197 articoli
Italo Gherardi

Dottore in Economia e Commercio, esperto di grande distribuzione e finanza della GDO. Dopo aver ricoperto per anni ruoli dirigenziali in ambito bancario ha concentrato la sua attività nella consulenza alla grande distribuzione rivolta alla analisi della solvibilità delle aziende.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su