venerdì 14 Giugno 2024

Istat: settembre cresce dello 0,5% sul 2007, ma la GDO tiene bene

Dopo un agosto di sofferenza acuta, a settembre si è registrata una lieve ripresa delle vendite al dettaglio. Gli acquisti dei beni di consumo sono cresciuti dello 0,5% rispetto al settembre 2007 e sono rimasti stabili rispetto al mese precedente. L’aumento è dovuto esclusivamente ai beni alimentari, le cui vendite al dettaglio sono cresciute dell’1,4%, mentre per i beni non alimentari l’Istat ha registrato un calo dello 0,1%. Inoltre l’incremento riguarda solo la grande distribuzione (+1,6%), mentre le imprese operanti su piccole superfici perdono su base annua lo 0,3%. Nell’ambito della grande distribuzione tutte le forme di vendita hanno registrato variazioni positive rispetto al settembre 2007: i supermercati e altri specializzati hanno segnato l’incremento del valore delle vendite più elevato (entrambi +1,9%), seguiti dagli hard discount (+1,8%). Gli ipermercati hanno registrato un +0,9%, frutto soprattutto di un aumento delle vendite nell’alimentare (+2,2%, contro la variazione nulla della componente non alimentare). Per quanto riguarda nello specifico le vendite dei prodotti non alimentari, le flessioni più marcate hanno interessato i gruppi supporti magnetici, strumenti musicali e dotazioni per l’informatica (rispettivamente -2,2% e -1,7%), mentre gli aumenti maggiori sono stati registrati dai gruppi prodotti farmaceutici e cartoleria, libri, giornali e riviste (rispettivamente +1,7% e +1,1%). A livello geografico, il valore totale delle vendite al dettaglio ha registrato a settembre variazioni tendenziali positive nel Nord-Est e Nord-Ovest (rispettivamente +1,7% e +0,4%), una flessione nel Centro (-0,2%) e una variazione nulla nel Sud e isole: in particolare, le vendite di prodotti alimentari sono aumentate in tutte le ripartizioni geografiche, mentre quelle di non alimentari sono diminuite ovunque ad eccezione del Nord-est.

Dott.ssa C. Grillo
Dott.ssa C. Grillo
Di formazione giornalistica, esperta in comunicazioni di massa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

Ultimi Articoli

Nuovo look per il supermercato Crai della Cooperativa di Consumo di...

0
La Cooperativa di Consumo di Premariacco è lieta di annunciare la conclusione della ristrutturazione del punto vendita Crai, situato in Via Fiore dei Liberi,...

Aldi rafforza la sua presenza in Lombardia con un nuovo punto...

0
Il 13 giugno, ALDI inaugurerà un nuovo punto vendita a Mariano Comense, in provincia di Como, situato in Via Isonzo all'angolo con Via Cardinale...

Conad Nord Ovest apre un nuovo punto vendita a San Sperate...

0
Domani a San Sperate (SU) aprirà le porte il nuovo supermercato Conad di Via Sant'Andrea, progettato per accogliere residenti e turisti con un'ampia selezione...

Conad Adriatico chiude il 2023 con un fatturato di 2 miliardi

0
Nonostante l’anno ancora connotato dalle forti spinte inflattive, la cooperativa ha archiviato il 2023 con risultati positivi, distinguendosi per l’impegno profuso a sostegno del...

Fratelli Morgese sempre più sostenibile: arriva nei punti vendita Euroesse il...

0
EUROESSE, insegna del Gruppo Morgese, abbraccia la sostenibilità con l'introduzione nei propri punti vendita di un progetto volto alla risparmio idrico e che garantisce...