sabato 25 Maggio 2024

Vendita di prodotto sfuso: dopo CRAI un ente pubblico crea un protocollo di accordo con la GDO

La vendita del prodotto sfuso in Italia ha il Copyright del Gruppo CRAI. L’idea, ne abbiamo già parlato, è molto interessante e degna di essere osservata attentamente come si è scritto. Oggi questa idea è promossa da un accordo tra un Ente Pubblico, la Provincia di Parma, e la GDO presente nel territorio ovvero i gruppi Conad Centro Nord, Coop Nord Est e Realco. Questo protocollo d’intesa è stato firmato dal presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli e tre delle più importanti catene della grande distribuzione italiana, che nel territorio di Parma coprono il 67% dei punti vendita presenti.
L’ azione è rivolta a ridurre il peso dei rifiuti sull’ambiente, cercando di andare a incidere là dove avviene la produzione. La grande distribuzione ha un ruolo centrale nel sensibilizzare il cittadino, potendo mettere il consumatore di fronte alla scelta di prodotti e stili di vita più sostenibili. Per questo motivo la Provincia di Parma ha deciso di stipulare questo accordo, aperto ad ulteriori adesioni, con alcune catene della grande distribuzione decisi ad agire a favore dell’ambiente e dei consumatori. La sperimentazione inizierà da settembre con azioni che via via saranno implementate nei punti vendita. I risultati saranno monitorati ogni anno e pubblicati sul sito web della Provincia e dell’Osservatorio rifiuti.

Dott.ssa C. Grillo
Dott.ssa C. Grillo
Di formazione giornalistica, esperta in comunicazioni di massa.

1 commento

  1. E perchè non dare più spazio al vetro a rendere? Non sono le bottiglie in pvc di acqua e bevande una delle voci più costose nel processi di smaltimento? O, in mancanza di autodisciplina, bisogna auspicare un intervento del governo che agisca pesantemente sugli oneri fiscali da applicare ai packaging a perdere.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

Ultimi Articoli

CIA-Conad: quattro nuovi ingressi nel consiglio di amministrazione, confermati gli organi...

0
L’assemblea dei soci di Commercianti Indipendenti Associati ha eletto il nuovo consiglio di amministrazione della cooperativa. Il precedente era in carica dal 2021. Sedici in...

Supercentro: un nuovo capitolo della sua crescita con il rinnovo del...

0
Il Gruppo Supercentro, operante da oltre vent'anni nella distribuzione alimentare in Sud Italia, ha inaugurato oggi il rinnovato punto vendita Ipersisa di Grottaglie, situato...

Milano è sempre più “Local”, inaugurato il nuovo punto vendita Pam

0
Inaugurato un nuovo punto vendita Pam Local in via Cesare Correnti, 6 a pochi giorni dalle recenti aperture Local nel capoluogo lombardo. Con questa...

Apulia Distribuzione svela la nuova insegna Rossotono: al via la campagna...

0
On Air dal 23 maggio per tutto l’anno lo spot da 25 secondi sulle maggiori emittenti radio e TV del Mezzogiorno. A supporto Social,...

Esselunga apre il suo primo punto vendita di Ravenna

0
Esselunga apre oggi il suo primo negozio di Ravenna in via Antica Milizia, nella zona sud-est della città. Il supermercato occupa una superficie di vendita...