GDO News
Nessun commento

Il libro delle Conserve una occasione per scoprire GDO e industria. Alcune ragioni sul perché leggerlo

Preserved vegetables in the jars

GDONews ha appena pubblicato un e-book dedicato alla categoria delle conserve.

Chi potrebbe essere interessato a questo libro?

Tutti quelli che popolano questo mondo, a cominciare dall’industria ma anche e soprattutto il Retailer.

Spesso si pensa che un e-book sia un qualcosa di noioso, pieno di pubblicità e belle parole, però noi, con lo spirito che ci contraddistingue, abbiamo affrontato l’argomento in maniera severa e molto diretta.

Quanto vale il mercato delle conserve? E quello dei sottoli? Chi sono i protagonisti? Qual è l’incidenza della Private Label? Quali sono i segmenti in crescita? Quali sono le referenze più vendute?

I dati di mercato ci hanno aiutato moltissimo a comprendere ed analizzare il mercato della GDO.

6666

Abbiamo poi studiato gli scaffali di Esselunga, Coop e Lidl. Abbiamo trovato tre modi completamente diversi di intendere lo scaffale, da una categoria così poco affollata si intendono le strategie generali delle tre insegne. Nel libro si analizzano i tre modi di intendere il sistema di fare Retail delle rispettive aziende.

Abbiamo intervistato una multinazionale del settore ed un buyer di lungo corso che ci hanno dato il loro punto di vista relativamente alla categoria.

Infine, come ciliegina sulla torta, abbiamo iniziato a fare uno scanner delle imprese fornitrici e della loro capacità finanziaria.

6

Questa parte del libro a nostro parere è la più interessante, perché se da un lato l’attenzione di tutto il mercato è verso chi vende il prodotto al consumatore, dall’altro, è interessante a nostro parere verificare come l’industria gestisce la propria azienda.

L’industria non è solo il prodotto, il packaging ed il prezzo; è molto di più. E’ organizzazione, è efficienza, è salute finanziaria, è investimenti.

Sono queste le caratteristiche che devono essere analizzate assieme ai loro prodotti.

Il Libro studia i Bilanci degli ultimi 5 anni di Valbona, F.lli Saclà, Coelsanus, Conserve Italia, Neri Industria alimentare, Cannone.

Tutti nomi di aziende conosciute, ma cosa si annida dietro le loro offerte?

Di queste chi ha generato maggiore crescita nel periodo? Quali sono le aziende più redditizie? Chi fa ruotare maggiormente il Magazzino?

66

E’ però importante sapere anche chi incassa più velocemente dalla clientela? Chi paga più velocemente i fornitori?

Come prima si scriveva è molto rilevante capire chi ha investito maggiormente a lungo termine? Quali sono le aziende più solide finanziariamente? Ed infine chi ha creato valore aziendale? chi lo ha protetto e chi lo ha distrutto?

Il libro racconta tutto ciò ed alla fine il lettore esce dalla lettura con le idee più chiare su tutto il mercato.

Lo abbiamo scritto con il proposito di aiutare tutti i managers del segmento nel proprio lavoro, senza ruffianeria come sempre e con grande onestà.

 

 

Dati dell'autore:
Ha scritto 769 articoli
Dott. Andrea Meneghini

Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare.E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei format discount e supermercati in Italia ed in Europa. Opera come manager per alcuni gruppi alimentari sullo sviluppo all’estero, soprattutto nord Europa e Medio Oriente. Ha scritto il libro per la catena Lillo Spa “Vent’anni di un successo”.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su