GDO News
Nessun commento

GDO Francia: pubblichiamo in esclusiva le quote della GDO d’Oltralpe dove, per la prima volta, Leclerc ha superato Carrefour diventando Leader di mercato. Ecco le ragioni

superU

Nella prima metà del 2017, il mercato della GDO francese, grocery e freschi, ha mostrato un leggero aumento del + 0,4% a valore, che, invero, a volume ha mostrato una lieve diminuzione del -0,3%.

Il drug strore, ed in generale la categoria Personal Care è la categoria più colpita dal calo del volume (-3,2%) seguita da latte, i prodotti lattiero-caseari, l'alcool e la carne.

Il minor consumo a volume nel contesto di una guerra dei prezzi e delle promozioni tra catene Retail continua a dare ai consumatori un ulteriore potere di acquisto, che utilizzano per migliorare il loro consumo rivolgendosi a prodotti premium.

Il settore biologico meglio simboleggia questo bisogno di qualità: sta registrando un notevole aumento del valore (+ 17,5%) e questo sta crescendo anno su anno. Questo aumento diminuisce in tutte le categorie, grazie ad un'offerta più diversificata e accessibile.

La salute attraverso il cibo sta spingendo un numero crescente di consumatori a scegliere prodotti semplici e semplici con ingredienti minimi, prodotti made in France, prodotti regionali e locali e quelli che giocano la carta "Terroir" (prodotti della tradizione) Marchi a marchio "Terroir" + 6.1% per valore.

Il fenomeno dell'aggiornamento può essere visto anche nei mercati in discesa come il latte, dove i grandi marchi nazionali sono in declino, ma sono in crescita i piccoli produttori lattiero-caseari alternativi, inclusi i lattosio, i caprini ei caprini vegetali.

Le catene indipendenti e Lidl sono quelle che stanno mostrando le migliori prestazioni.

Ecco qui sotto tutte le quote di mercato con i grafici appena pubblicati

GRAFICI, IMMAGINI E ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI

 
Dati dell'autore:
Ha scritto 765 articoli
Dott. Andrea Meneghini

Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare.E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei format discount e supermercati in Italia ed in Europa. Opera come manager per alcuni gruppi alimentari sullo sviluppo all’estero, soprattutto nord Europa e Medio Oriente. Ha scritto il libro per la catena Lillo Spa “Vent’anni di un successo”.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su