GDO News
Nessun commento

MD e Penny Market: seconda ed ultima puntata sui volantini d’autunno dei Discount

cop

La scorsa settimana abbiamo visto come i due grandi Players del Discount nazionale, Lidl ed Eurospin, hanno approcciato la stagione autunnale in termini promozionali con i loro volantini.

Si è sottolineato come siano distanti le due strategie sebbene siano rivolte ad un medesimo consumatore, e verso un medesimo atteggiamento del consumatore, che è quello dell’acquisto oculato, attento al risparmio. Non che in altri ambiti l’attenzione del consumatore non sia così, però è indubbio che chi sfoglia un volantino di un Discounter è alla spassionata ricerca di occasioni al risparmio prima di tutto ed in maniera più decisa rispetto ad un altro volantino.

Lidl lavora sulla forza della propria offerta e dei propri Brands: grande comunicazione con la comunicazione televisiva a supporto, linee di private label di Lidl stranieri (per noi etnici), ottimo assortimento e soprattutto molto profondo, buoni prezzi. Eurospin è soprattutto prezzi e convenienza; insomma è un po’ come affermare che la sfida tra Lidl ed Aldi nel mondo, compiuta con diverse armi e dove Aldi agisce come azienda più scarna e più violenta nei prezzi, nel panorama italiano tale dualismo viene copiato cambiando un player, Eurospin in sostituzione di Aldi…per il momento.

Sarà interessante, si è scritto, vedere come sarà il panorama dell’offerta quando, a questi players si aggiungerà la medesima Aldi.

Nel frattempo sul mercato italiano sono già presenti altri Players che godono di rispetto ed attenzione alla stessa stregua degli appena accennati, e nel dettaglio è interessante vedere come sviluppano le strategie promozionali con le pubblicazioni di volantini due altri grandi players del Discount: Md e Penny Market.

Il primo apre la sua offerta promozionale con una importante comunicazione: è arrivato il momento di esprimere su tutto il territorio nazionale una sola insegna, ovvero, dopo quasi 4 anni di attività per unire due storici Brand sul mercato (Md ed Ld), la fusione si può dire definitivamente conclusa. MD sarà l’insegna che caratterizzerà l’azienda sul mercato.

GRAFICI, IMMAGINI E ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI

 

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su