GDO News
Nessun commento

Carrefour: ecco il punto di partenza di Bompard. Pubblicati i risultati di esercizio del primo semestre

carrefour-ritel

Carrefour, in una recente conferenza stampa a Parigi, ha reso noto il risultato operativo del Gruppo nei diversi territori del mondo.

Le vendite nette del Gruppo francese sono cresciute del + 6,2% nel primo semestre attestandosi a 38,5 miliardi di euro, in linea con gli effetti della sua espansione recente che ha visto:

-          L’apertura di 352 negozi, di cui 290 negozi di alimentari, principalmente in Europa

-          La positiva integrazione dei negozi Eroski in Spagna e dei negozi di Billa in Romania

Il ritorno dell’investimento (ROI) è pari a 621 milioni di euro, in flessione del 12,1% con un margine operativo dell'1,6%, ed in particolare si registra:

-           una riduzione del margine operativo in Francia a causa di un mercato fortemente competitivo e con una estrema pressione promozionale ed anche all'aumento, rispetto al primo semestre 2016, delle perdite nei negozi ex-DIA

-          Si registra anche un aumento delle perdite in Argentina, dove la ripresa economica richiede tempo per materializzare.

-          Si registra altresì un rallentamento nel miglioramento della redditività in altri paesi europei tra cui l’Italia.

-          Finalmente si è avuto un primo miglioramento della redditività operativa in Asia

-          Il margine si è mantenuto ad un buon livello in Brasile, nonostante il minor contributo dei servizi finanziari, in particolare legato a una modifica normativa sul credito al consumo.

Qui sotto, per gli abbonati, tutti i grafici suddivisi per territorio.

GRAFICI, IMMAGINI E ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI

 
Dati dell'autore:
Ha scritto 769 articoli
Dott. Andrea Meneghini

Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare.E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei format discount e supermercati in Italia ed in Europa. Opera come manager per alcuni gruppi alimentari sullo sviluppo all’estero, soprattutto nord Europa e Medio Oriente. Ha scritto il libro per la catena Lillo Spa “Vent’anni di un successo”.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su