GDO News
Nessun commento

Il fatturato della Gdo inciampa (-1,39%)

VENDITE-SETTIMANALI

Dopo due letture incerte, le vendite prendono la strada del ribasso. Solo il Centro (-0,17%) riesce a limitare le perdite

Il fatturato della Gdo inciampa (-1,39%) Pur mantenendosi in territorio positivo, nella prima metà di luglio il fatturato della distribuzione moderna sembrava non saper che direzione prendere. L’incertezza è venuta meno nella settimana dal 17 al 23 quando le vendite hanno imboccato con decisione la strada del ribasso (-1,39%). Il bilancio del mese in corso è così passato in negativo (-0,28%), mentre si salva ancora quello dall’inizio dell’anno (+0,40%). I timori che si possa replicare l’andamento degli anni scorsi, con un primo semestre positivo e un secondo negativo, sono ben presenti, anche se quest’anno la ripresa dell’economia italiana dovrebbe farsi sentire anche nei consumi alimentari.

Nei sette giorni in esame solo il Centro riesce a limitare le perdite (-0,17%), confermandosi la macro-area più in forma (il suo progresso dal 1 gennaio scende però sotto la soglia del punto percentuale, a +0,97%). Perde più del 2% il Nord-est (-2,04% per la precisione) ma è stata una settimana pesante anche per il Nord-ovest (-1,82%) e per il Sud (-1,58%). Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia vedono dunque aumentare il rosso dal 1 gennaio (-0,14%), mentre Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria e Lombardia (+0,33%) e Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia (+0,17%) riescono a restare in territorio positivo.

[via repubblica]

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su