GDO News
Nessun commento

Scelte per te Natura: l’app per frutta e verdura in Conad

scelte-per-te-natura-az

Pac2000A lancia l’app Scelte per te Natura, dedicata al mondo di frutta, verdura e giardinaggio di Conad. Fornisce informazioni, consigli e ricette ma anche offerte e sconti esclusivi

La provenienza dei prodotti ortofrutticoli, le loro proprietà nutritive, curiosità e ricette sono gli ingredienti della nuova app Scelte per te Natura, lanciata da Pac2000A Conad, scaricabile sia da Google Play sia da Apple Store.

Il consumatore ottiene diverse informazioni sul prodotto scelto attraverso schede specifiche, corredate da foto, che ne raccontano origini, caratteristiche e forniscono ricette con dettagliati processi di preparazione.

L’applicazione consente inoltre di sfogliare il volantino Conad con le offerte correnti e di avere sconti esclusivi, riservati ai possessori dell’app. Chi vuole può tenersi informato anche sulle offerte instore. Per comunicare costantemente con il consumatore, l’azienda invia notifiche push su iniziative, offerte o promozioni.

“Quando abbiamo ideato e promosso questa app – spiega Michele Capoccia, direzione divisione ortofrutta di Pac2000A – abbiamo pensato non soltanto al consumatore finale ma anche al nostro personale, in primis ai capireparto, che abbiamo la possibilità di formare fornendo loro una serie di informazioni complete su ogni prodotto presente in assortimento. I collaboratori possono in questo modo comunicare direttamente al cliente tutto ciò che hanno recepito”.

Attualmente l’app è stata pensata per ortofrutta e giardinaggio, “ma l’azienda – aggiunge Michele Capoccia – sta valutando la possibilità di ampliare i settori freschi come la pescheria, la macelleria, formaggi e salumi, magari proponendo abbinamenti con i vini”.

Attualmente sono state scaricate 8.000 applicazioni mentre sono state registrate oltre 750mila visualizzazioni sui maggiori social collegati all’applicazione, con un tempo di permanenza di tre minuti.

 

 

[via freshpointmagazine]

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su