GDO News
Nessun commento

I consumi estivi sostengono il fatturato della GDO

VENDITE-SETTIMANALI

Nella seconda settimana del mese il fatturato della Gdo è cresciuto dello 0,15% grazie alle vendite dei prodotti tipici di stagione

I consumi estivi sostengono il fatturato Prosegue il piccolo trotto del fatturato della Gdo. Dopo il +0,35% fatto registrare nella lettura precedente, nella settimana dal 10 al 16 luglio il progresso è stato nell’ordine dello 0,15%. Il dato dal 1 gennaio si attesta così al +0,46%. A determinare la performance settimanale è stato il buon andamento dei consumi tipicamente estivi, che hanno più che compensato il fatto che gli Italiani hanno trascorso molto tempo fuori casa. I Cash&carry, canale che rifornisce la ristorazione e che non è compreso in questa rilevazione settimanale, hanno messo a segno un rialzo dell’1,9%, mentre gli Iper hanno lasciato per strada il 3,3%.

A livello geografico si conferma il brutto momento del Sud, che perde un altro 0,53% ma nel periodo in esame non è la macro-area peggiore: il Nord-est, con un calo dello 0,73% ha fatto peggio. Chiudono invece in terreno positivo il Nord-ovest e il Centro che guadagnano rispettivamente lo 0,23% e l’1,11%.

Toscana, Marche, Umbria, Lazio e Sardegna sono le regioni di gran lunga più in salute in tutto il 2017 (+1,01%), mentre Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia restano il fanalino di coda (-0,09%). Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria e Lombardia guadagnano lo 0,40% e Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia lo 0,24%.

sett28

[via repubblica]

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su