GDO News
Nessun commento

Carrefour France cambia epoca: George Plassat viene congedato, al suo posto Alexandre Bompard il Re Mida di Francia

alexandre bompard

Carrefour, numero 2 mondiale nel Mass Market Retail, dal Luglio 2017 sostituisce il suo Direttore Generale George Plassat con l’enfant prodige del management francese Alexandre Bompard. L’articolo, a disposizione solo degli abbonati, racconta la storia di un cambio al vertice dell’azienda che è destinato a cambiare la sua storia e probabilmente a scompaginare l’equilibrio mondiale del Mass Market Retail. Quali saranno i nuovi obbiettivi del Gruppo Carrefour nei prossimi anni? Come cambierà il mercato francese? E nella GDO italiana si sentirà l’effetto di questo cambio? Le risposte nell’articolo.

Di George Plassat se ne parlava bene, è sempre stato considerato un uomo del “fare”, in netta contrapposizione con il “visionario” svedese Lars Oloffson suo predecessore (quello di Carrefour Planet per capirci), conosceva alla perfezione tutti i punti di vendita di Francia di Carrefour, nei suoi limiti e nelle sue potenzialità. In poco tempo si è passati dalla Formula Planet ai Carrefour Market, e Carrefour, dopo un periodo di perdite di clienti e fatturati, riuscì a ritornare a galla.

Oggettivamente Carrefour deve molto a questo faticatore, che giorno dopo giorno ha messo in ordine la struttura dell’offerta del gigante Retail francese, aggiornandola alle attuali esigenze del mercato.

Si deve a Plassat la svolta BIO dell’azienda che ha portato ad un importante approfondimento di questo segmento, soprattutto nelle strutture di prossimità, si deve sempre a lui l’approfondimento de la proximitè ed il ritorno al tradizionale con il dominio dell’insegna Carrefour, declinata in tutta la sua offerta. E sotto la gestione di Plassat si è sviluppato il segmento e-Commerce dell’azienda. Ha portato stabilità e modernità all’azienda, allontanandola dagli slanci avveniristici di Oloffson, troppo ottimistici per una azienda complicata come Carrefour. Era però da tempo nell'aria la possibilità di un cambio al vertice dell’azienda, Carrefour è un player di portata mondiale e i grandi Players compiono grandi manovre, come ben si sa, e così è stato: nel corso di una riunione tenutasi il 18 Luglio, Georges Plassat, direttore generale di Carrefour France ha confermato al Consiglio di Amministrazione la sua decisione di esercitare il suo diritto di andare in pensione (questa è stata la versione del comunicato stampa emesso dall'azienda a tutte le redazioni, noi compresi). Il Consiglio di Amministrazione ha nominato in sua sostituzione Alexandre Bompard. “Il CdA ha ribadito il suo profondo apprezzamento nei confronti di Georges Plassat per il lavoro svolto nel corso degli ultimi cinque anni e per il recupero di efficienza con cui lascia l’azienda.” Arrivederci.

Chi è Alexandre Bompard

45 anni da compiere il prossimo ottobre, di buona famiglia, suo padre è

GRAFICI, IMMAGINI E ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI

 
Dati dell'autore:
Ha scritto 757 articoli
Dott. Andrea Meneghini

Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare.E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei format discount e supermercati in Italia ed in Europa. Opera come manager per alcuni gruppi alimentari sullo sviluppo all’estero, soprattutto nord Europa e Medio Oriente. Ha scritto il libro per la catena Lillo Spa “Vent’anni di un successo”.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su