GDO News
Nessun commento

Tuttofood quasi da record: si avvicina al boom del 2015

tuttofood

Numeri quasi record per Tuttofood, il salone internazionale dell’alimentazione che si svolgerà a fieramilano dall’8 all’11 maggio. Preceduta da un fuori salone(dal 4 all’11 maggio) con 320 eventi dedicati al cibo e alla cultura dell’alimentazione.
Ieri l’organizzazione, in una presentazione a Milano, ha precisato i numeri della World food exhibition: poco meno di 75mila mq espositivi netti (lievemente sotto la precedente edizione), oltre 2.850 espositori (erano 2.800 nel 2015), dei quali oltre 500 esteri (+10%), che incontreranno oltre 3.150 buyer profilati dall’Italia e dall’estero.

Da Ice solo 200 buyer
«L’Ice ne aveva selezionati 200 – precisa Giustina Li Gobbi, director di Tuttofood – ma grazie a un nostro investimento li abbiamo portati a 2.850». Le delegazioni estere più numerose arrivano da Usa, Canada, Sud America, Germania e Paesi del Golfo. «Il ruolo della manifestazione come riferimento internazionale si conferma dunque strutturale – ha sottolineato Li Gobbi – e non più spinta da Expo 2015. Peraltro abbiamo lavorato per offrire un evento facilmente leggibile per i buyer che hanno poco tempo. Da qui i padiglioni della carne (con Assica), del bio (Federbio), di pasta e dolci (Aidepi), del vino (Wine discovery di Veronafiere), dell’olio (Unaprol), della frutta (Fruit&Veg)». E poi le partnership con Assobirra e Mineracqua.
Per il vino «abbiamo allestito – ha detto Gianni Bruno, brand manager di Vinitaly – tre isole dedicate a vini rossi, bianchi e spumanti e due sale degustazioni. E abbiamo scelto di promuovere 200 espositori».
Per l’olio Unaprol sarà presente nel padiglione 6 con la più grande esposizione (su 1.500 mq) di oli extra vergine italiani Dop, Igp, bio ed extra vergine 100% italiano. Inoltre « Unaprol, Ice e fieramilano – ha sottolineato Michele Bungaro, direttore delle relazioni istituzionali di Unaprol – dedicheranno l’8 maggio sera a un evento con 250 buyer: una celebrazione della biodiversità italiana».

Cibo e salute
Da ricordare lo Spazio Nutrizione, un evento per la discussione scientifica sull’alimentazione che quest’anno si terrà al Centro congressi Stella Polare. L’alleanza con Seeds&Chips porterà inoltre in fiera il Global food innovation summit ai padiglioni 8/12 di Tuttofood. Prevista la presenza di speaker di primo piano, come l’ex presidente Usa Barack Obama.
Nell’area della distribuzione moderna, Tuttofood ha avviato una collaborazione con Daymon Europe, big della consulenza retailer, e Sg Marketing, con un concept che integra formazione, incontro domanda-offerta ed eventi esterni. Parteciperanno anche le insegne Auchan, Carrefour, Consorzio Coralis, Coop, Gruppo Végé, Magazzini Gabrielli, Despar Aspiag per l’Italia. Esselunga è sponsor di Spazio Nutrizione e Conad esporrà con il brand Sapori&Dintorni.

 

[via ilsole24ore]

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su