GDO News
Nessun commento

Granarolo fa shopping in Grecia: acquisito il 50,01% di Quality Brands International

granarolo

La Granarolo acquisisce il 50,01% di Quality Brands International SA (QBI), uno dei maggiori e più importanti distributori di prodotti diary europei in Grecia. Con questa operazione la Granarolo consolida la propria posizione in Europa e nella penisola ellenica, mercato in cui opera già da 10 anni attraverso QBI e in cui è già leader tra i prodotti lattiero-caseari. Pur essendo presente in 62 Paesi nel mondo, la Granarolo punta molto sul mercato europeo; quello greco è particolarmente importante poiché ha uno dei più alti consumi pro capite di formaggi.

Soddisfatto il presidente del Gruppo Granarolo, Gianpiero Calzolari: “In QBI abbiamo trovato un distributore importante, conosciuto perché lavora da tempo con il nostro Gruppo, nella famiglia Panteliadis (attuale socio di maggioranza) un partner focalizzato sui prodotti diary in Grecia e che ha consolidati rapporti con le principali catene greche. Ci siamo dati un obiettivo comune: raggiungere i 23 milioni di euro di fatturato nel 2017.”

Anche Stefanos Panteliadis, presidente di QBI e della società Epirus, uno dei maggiori produttori di feta greca, è contento: “Questo accordo strategico è una conferma dell’importanza che attribuiamo alle cooperazioni internazionali. I vantaggi del nostro accordo con Granarolo non sono limitati a rafforzare in modo significativo QBI come operatore nel mercato dei formaggi in Grecia, nei Balcani e a Cipro, ma anche a dare un ulteriore impulso ai nostri prodotti”.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su