GDO News
Nessun commento

gruppo Végé, parte da Messina il primo e-commerce di commerciale GiCap

vege

Al via la spesa online nel Sud Italia con Commerciale GiCap SpA, impresa socia di Gruppo VéGé, primo Gruppo della Grande Distribuzione nato in Italia. Gruppo VéGé si conferma una volta di più motore dell’innovazione nella Moderna Distribuzione, infatti, dopo il successo dei Beacon nei punti vendita, prosegue ora con l’attivazione a Messina del servizio di e-commerce da parte di Commerciale GiCap SpA in collaborazione con Risparmiosuper.it: è il primo e-commerce della GDO in Sicilia.

L’avvio del nuovo servizio, che al momento copre l’intero territorio della città di Messina da Torre Faro sino al comune di Roccalumera, è di particolare rilevanza strategica in quanto modello di riferimento che apre la strada alla realizzazione di progetti di e-commerce da parte delle altre imprese socie di Gruppo VéGé.
La scommessa tecnologica di Commerciale Gicap, presente a Messina e provincia con 80 punti vendita, punta a semplificare notevolmente la vita e la gestione della spesa dei clienti, in particolare quelli impossibilitati a recarsi agevolmente nei supermercati Quiconviene della città. La piattaforma di e-commerce, infatti, mette a disposizione la comodità di un servizio di spesa online che garantisce la possibilità di programmare la consegna a domicilio in tre fasce orarie (10:00/12:00, 16:00/18:00 e 18:00/20:00) oppure l’orario di ritiro degli acquisti presso il punto vendita.

Per l’architettura web e la messa a punto del servizio, Commerciale GiCap si è affidata a Risparmiosuper.it, uno dei principali player nell’ambito della digitalizzazione nel settore della GDO, che ha curato la realizzazione della piattaforma di e-commerce e fornito un fondamentale supporto di consulenza.
L’offerta disponibile sulla piattaforma di e-commerce Quiconviene rispecchia fedelmente la filosofia dell’insegna sia in termini di ampiezza e profondità assortimentale sia di convenienza, con costi di consegna decisamente competitivi: 3,50 € per una spesa che va da 40 a 100 euro, gratis per importi superiori. Il pagamento dei prodotti avviene alla consegna tramite carta di credito, bancomat o contanti.

La cura nella progettazione del sito emerge nella disponibilità di funzioni particolarmente comode come “riordina”, che offre la possibilità di ritrasmettere in modo veloce ordini già effettuati in passato. Inoltre a breve sono programmati ulteriori sviluppi, tra cui la possibilità di effettuare la spesa online anche tramite l’applicazione mobile di Commerciale GiCap.
“Il mercato è cambiato, ma soprattutto sono cambiati le abitudini e i punti di riferimento del consumatore, che oggi sempre più utilizza il web sia per soddisfare le sue esigenze sia come metro di valutazione dei servizi – dichiara Giovanni Capone, Direttore Vendite di Commerciale GiCap. – La nostra è una scommessa che dischiude nuovi scenari per l’azienda. Stiamo valutando tempi e modalità per introdurre la spesa online anche nei nostri punti vendita presenti a Palermo, Lipari e in diverse città della Calabria”.

Barbara Labate, CEO di Risparmiosuper.it, commenta il varo del servizio a Messina:- “Siamo fieri di aver contribuito al lancio del primo e-commerce in Sicilia mettendo a disposizione di Commerciale GiCap la nostra esperienza e il miglior supporto tecnologico possibile per valorizzare una tradizione di eccellenza nel servizio al cliente. La piattaforma di e-commerce attivata per la prima volta a Messina da Commerciale GiCap è la dimostrazione lampante della straordinaria vitalità, del coraggio e dell’intraprendenza delle imprese socie di Gruppo VéGé” – sottolinea Giorgio Santambrogio, Amministratore Delegato di Gruppo VéGé. “In questo progetto, infatti, emerge a tutto tondo la capacità di guardare al futuro, avviando un progetto innovativo di vendita che introduce una shopping experience completa, personalizzata e gratificante, in linea con ciò che oggi chiede l’individuo-consumatore”.

 

[via cronacaoggi]

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su