GDO News
Per pubblicità chiama lo 02/006.444.15 o scrivi a clienti@gdonews.it
Nessun commento

Secondo rialzo consecutivo per la Gdo a Novembre

VENDITE-SETTIMANALI

La Gdo riesce ad inanellare il secondo rialzo consecutivo che, nonostante sia di modesta entità (+0,23%), può venire accolto come un segnale incoraggiante visto che sembra allentarsi la crisi che ha caratterizzato gli ultimi mesi: ottobre non è riuscito per un soffio a interrompere la serie negativa su base mensile e adesso ci sono tutti i presupposti affinché questo risultato venga centrato da novembre. Ad oggi il bilancio mensile è pari a +2,04%, mentre resta in profondo rosso quello da inizio anno (-1,29%).

Nei sette giorni in esame il dato è stato positivo solo grazie alla buona performance del Sud (+2,89%), che è tornato a staccare le altre tre macro-aree. Soffre invece il Nord-ovest (-0,63%), che sembra già aver esaurito la spinta dovuta al fatto che nel raffronto con il 2015 non c’è più l’effetto Expo (l’esposizione universale era terminata il 31 ottobre). Settimana invariata per il Nord-est (-0,01%) e leggermente positiva per il Centro (+0,32%).

Nella classifica da inizio anno Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia sono riuscite ad affiancare Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia: ora perdono entrambe l’1,13%. Per Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria e Lombardia il rosso è invece dell’1,22%, mentre Toscana, Marche, Umbria, Lazio e Sardegna restano il fanalino di coda (-1,61%).

3nov

 

 

[via repubblica]

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su