GDO News
Nessun commento

Fatturato Gdo, ottobre inizia con una piccola crescita

VENDITE-SETTIMANALI

Dopo diverse letture molto pesanti, il fatturato della Gdo trova la forza per rimbalzare ma l’entità del progresso la dice lunga sullo stato di salute del settore. Da 3 al 9 settembre il rialzo rispetto allo stesso periodo del 2015 è stato infatti un modesto +0,68%. La nota positiva è che tutte e quattro le macro-aree in cui Nielsen ha suddiviso il territorio nazionale hanno arrestato le perdite. Dal 1 gennaio il rosso resta un pesantissimo -1,46%.

Nel dettaglio, secondo i dati raccolti da Nielsen, il Nord-est ha confermato di essere la macro-area più brillante con un progresso dell’1,17%, mentre la performance peggiore è stata quella del Sud che, nonostante ciò, continua a vantare il calo più contenuto per il 2016. Il Nord-ovest, poi, ha guadagnato lo 0,60%, mentre il Centro si è dovuto accontentare dello 0,57%.

1settott

Dall’inizio dell’anno Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia perdono l’1,17%; Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia sono poco distanti con un rosso dell’1,31%. Si avvicina invece al punto percentuale e mezzo il calo Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria e Lombardia (-1,45% per la precisione), mentre Toscana, Marche, Umbria, Lazio e Sardegna lasciano per strada addirittura l’1,74%.

 

[via repubblica]

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su