GDO News
Nessun commento

Fatturato Gdo, solo il Sud riesce a riscattarsi

VENDITE-SETTIMANALI

Anche nella settimana dal 5 all’11 settembre è proseguito lo scivolone del fatturato della Gdo, sebbene non ai ritmi fatti registrare nelle settimane precedenti. Nei sette giorni il bilancio complessivo è stato pari a -1,59%, valore che lascia il rosso da inizio anno invariato a -1,49%. Solo il Sud è stato in grado di investire la tendenza, con un progresso del 2,23%, mentre i cali delle altre macro-regioni sono andati dal -3,03% del Nord-ovest al -1,15% del Centro, passando per il -2,04% del Nord-est.

Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia rafforzano così il proprio primato nella classifica dal 1 gennaio, portandosi a -1,15%. Dopo ben due anni consecutivi in cui è stato il fanalino di coda della distribuzione moderna italiana, il Sud intravede quindi la possibilità di riscattarsi. Resta invece molto preoccupante la situazione di Toscana, Marche, Umbria, Lazio e Sardegna, la cui perdita del 2016 è molto vicina ai due punti percentuali (-1,81% per la precisione). Nel mezzo troviamo Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia, che lasciano per strada l’1,35%, e Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria e Lombardia, che devono fare i conti con un rosso dell’1,49%.

2set

 

 

[via repubblica]

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su