GDO News
Per pubblicità chiama lo 02/006.444.15 o scrivi a clienti@gdonews.it
Nessun commento

Vendite settimanali: il ponte del 25 aprile rinvigorisce il sellout

VENDITE-SETTIMANALI

Il ponte del 25 aprile ha ridato smalto alle vendita della Gdo, anche se in maniera molto disomogenea sul territorio nazionale. Il bilancio complessivo è stato un buon +3,53% anche se non bisogna dimenticare che l’anno scorso la festività era caduta di sabato. A beneficiare del week end lungo sono stati, come spesso accade in queste occasioni, il Sud (+6,26%) e il Centro (+6,54%), tradizionali mete di brevi viaggi. Questa volta però si è accodato anche il Nord-est (+8,53%), che anzi è stata la migliore delle quattro macro-aree in cui Nielsen ha suddiviso il territorio nazionale. Ha invece pagato dazio per tutti il Nord-ovest, che ha chiuso i sette giorni con un rosso dell’1,69%.

Nonostante il recupero nella settimana dal 18 al 24 aprile, il bilancio della Gdo da inizio anno resta ancora parecchio pesante (-0,95%). Adesso la perdita più contenuta è quella di Toscana, Umbria, Marche, Lazio e Sardegna che lasciano sul terreno lo 0,61%. Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria, che sono state scavalcate proprio negli ultimi sette giorni, mostrano un rosso dello 0,95%, mentre Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia restano in coda al gruppo (-1,41%). Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia, infine, devono fare i conti con un calo dell’1%.

settimana16

La prossima lettura dovrebbe evidenziare un andamento opposto rispetto a quella appena effettuata: nel 2015 infatti il 1 maggio era un lunedì (e c’era quindi la possibilità di organizzare un week end lungo), mentre quest’anno cade di domenica.

[fonte]

 

Tagged with:

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su