GDO News
Nessun commento

UK 2016: quali i trend e le opportunità per i retailer

Philpot

Nonostante una competizione molto forte, la deflazione sempre pronta a colpire ed i volumi pressoché stagnanti, i retailer inglesi dovrebbero comunque gioire: godono della fiducia dei propri clienti.
Secondo la società IGD infatti, ben il 74% dei consumatori si dichiara tra il soddisfatto ed il molto soddisfatto dell’impianto complessivo del proprio negozio con una punta del 76% in merito alla qualità dei prodotti. Questi dati sono ancora più importanti perché si accompagnano ad un minore gradimento nei confronti dei prezzi (58%) e promozioni (57%). Come dire: vado lì perché mi trovo bene ed è un buon posto dove fare la spesa anche se non è particolarmente conveniente. Una fidelizzazione così vale oro.

Satisfaction

Fonte: IGD Research Dicembre 2015

E sarà anche per questo che dopo diversi anni di contrazione, lo sviluppo del canale di prossimità è ripartito di slancio (Tesco Express e Sainsbury’s Local in primis).

Local

Poiché il tema dello spazio è cruciale, già le migliori location sono state acquisite anche se verranno realizzate nei prossimi mesi e anni. E non sorprende quindi che tale trend venga chiamato di microprossimità. Da formati di circa 300 metri quadri si sta infatti passando a metrature attorno ai 100 metri quadri.

E’ interessante vedere l’esempio di Tesco Express “Food to go” di Philpot Lane (100 metri quadri):

 

E’ chiaro che tali spazi ristretti richiedano organizzazione e flessibilità con particolare riguardo alla logistica, assortimenti mirati e category management di primissimo ordine.
Un altro trend in atto già da un po’ ma che, unito alla microprossimità, potrebbe assumere nuova rilevanza è l’ibridizzazione.
E’ chiaro a tutti che il mercato digitale sia in forte espansione e quindi piccole location situate in punti strategici delle città potrebbero essere ottimi punti di ritiro per le spese ordinate on line.

 

Click&collect

Un esempio di Click & Collect di Sainsbury

 

 

Dati dell'autore:
Ha scritto 78 articoli
Federico Cimini

Da 20 anni nel mondo della Distribuzione, prima come manager con il leader mondiale del Cash&Carry poi come Direttore Marketing nei canali Supermercati, Iperstore e Ipermercati. E’ esperto in category management ed attualmente è Consulente direzionale, in particolare segue la progettazione e realizzazione di piani marketing e vendite, soprattutto start up, turnaround aziendali e lanci di nuovi prodotti e servizi. Inoltre è formatore nell’area Store Management e Comunicazione per primarie società della GD italiana. Chi volesse comunicare con lui può scrivere a cimini@gdonews.it

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su