GDO News
Per pubblicità chiama lo 02/006.444.15 o scrivi a clienti@gdonews.it
Nessun commento

Sold-out per la fiera del licensing “BLTF 2016”. Focus sui prodotti su licenza il 4-6 aprile a Bolognafiere

BLTF

Cresce il “Bologna Licensing Trade Fair” (BLTF), l’unica fiera italiana dedicata ai prodotti che utilizzano brand o character affermati.. A tre settimane dall’apertura gli spazi risultano sold-out, con un importante aumento delle presenze internazionali: gli espositori saranno in totale 55, di cui ben 22 esteri provenienti da 14 Paesi, in rappresentanza di circa 800 brand. In crescita anche l’area espositiva, che raggiunge quest’anno i 1.300 mq (+25% rispetto all’edizione 2015). Organizzata da BolognaFiere, la fiera si svolgerà nei giorni dal 4 al 6 aprile prossimi nel Quartiere fieristico di Bologna (padiglione 31), contemporaneamente alla grande “Bologna Children’s Book Fair” e al nuovo evento “Bologna Digital Media” sulle novità nel settore del digital publishing. Confermata la presenza al “BLTF 2016” dei maggiori player del settore del licensing e, per la prima volta, anche di alcuni big internazionali, come Walt Disney, Warner Bros, Viacom e Sanrio.

Ecco l’elenco completo degli espositori del “BLTF 2016”: Atlantyca, Bavaria Sonor Licensing, Coolthings/International Games Trade, Copyright Promotions Licensing Group (CPLG), Cristel van Zunderd, Dic 2, Discovery Italia, Dracco Netherlands, Dream Big, Dynit, ETS Studios, Euro Lizenzen, Fran Bravo, Funwood Media Italia, Geobooks, Grani & Partners, Graphilm, Kiddinx Media, Kintana, Kiyoshi Mahito, Klaus-Peter Frank, Leoni, Maikii, Maurizio Distefano/The Evolution of Licensing, Media4commerce (Gruppo Mediaset), Mondo Tv – Divisione Consumer Products, ParisCheri, Planeta Junior (Central Europe, France, Hellas, Italia, Spain, Turkey), Premium, Rai Com, Rainbow, Sanrio, Starbright Licensing, Studio Bozzetto, Studio Campedelli, Sun City, Surtex, Team Entertainment, Tema Promotional Gifts, The Licensing Company, The Smiley Comany/Smileworld, The Walt Disney Company Italia, The Zolan Company, Turner Broadcasting System Italia, Tyanachu, Viacom International Media Networks Italia, Victoria Licensing & Marketing, Warner Bros. Entertainment Italia, Wonderbomb/Dissoid. Oltre all’Italia, i Paesi rappresentati sono: Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Grecia, Messico, Olanda, Repubblica Ceca, Repubblica di San Marino, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia e USA.

Il programma della fiera, giunta all’ottava edizione, è molto articolato e prevede anche alcune novità. Innanzitutto, si svolgerà il “BLTF Licensing Masterclass”, ciclo di incontri di formazione dedicato alle aziende e ai professionisti che, per la prima volta o da poco tempo, si stanno avvicinando al mercato del licensing. Confermato per il secondo anno il “Licensing Prospect Day” in collaborazione con la rivista Largo Consumo, che ha l’obiettivo di coinvolgere nuovi players del settore manifatturiero nel mondo dei prodotti su licenza. In programma anche il “Licensing Retail Day”, giunto alla quarta edizione e con importanti nomi nuovi della distribuzione tra le aziende che vi parteciperanno. Vi saranno poi due nuovi spazi espositivi: “Illustrart & Licensing” con dieci talentuosi illustratori internazionali, e “Licensees Lounge” con l’esposizione dei prodotti di un gruppo selezionato di licenziatari. La fiera sarà ulteriormente rafforzata dalla contiguità con la “Bologna Children’s Book Fair” e con il nuovo padiglione “Bologna Digital Media”. La sinergia tra questi tre eventi contemporanei fa di Bologna l’hub mondiale sui contenuti per ragazzi, l’unica grande piattaforma internazionale dedicata a tutta la filiera per bambini e teenager, dal cartaceo al web, dall’audiovisivo alle app, passando per il licensing.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su