GDO News
Per pubblicità chiama lo 02/006.444.15 o scrivi a clienti@gdonews.it
Nessun commento

Aspiag Service: nel 2015 oltre 2 mld di euro di ricavi

despar

Aspiag Service, la concessionaria Despar per il Nordest, ha reso noti i primi dati del bilancio 2015. Il fatturato complessivo al pubblico ha superato per la prima volta la soglia dei 2 miliardi di euro (per l’esattezza 2.010,18 milioni di euro), con un incremento del 5,5% rispetto all’anno precedente. 
Il numero dei collaboratori è salito a 7.198: 331 in più rispetto al 2014. Le nuove assunzioni sono diretta conseguenza dell’intenso programma di sviluppo di Despar  Nordest nel corso dell’anno: l’azienda ha infatti inaugurato 25 punti vendita, tra filiali dirette e negozi affidati a dettaglianti associati, e ne ha ristrutturati altri 18, per un investimento complessivo che supera i 100 milioni di euro. Tra i nuovi supermercati figurano anche i 7 punti vendita che l’azienda ha rilevato in Venezia Giulia dalle Cooperative Operaie di Trieste.
Bilancio positivo anche per il Gruppo Spar Austria, di cui Aspiag Service fa parte assieme alle organizzazioni Spar di Austria, Slovenia, Croazia e Ungheria: superati i
13 miliardi di fatturato (+4,3% rispetto all’anno precedente), con 3.004 punti vendita complessivi e 74.942 dipendenti. Oltre alle nuove assunzioni, nel corso del 2015
l’azienda ha consolidato 300 rapporti trasformandoli in contratti a tempo indeterminato: in prevalenza si tratta di giovani sotto i 25 anni; inoltre ha erogato premi di risultato per 4.341 collaboratori impiegati presso le filiali Despar, Eurospar e Interspar che l’azienda gestisce nel Triveneto e in Emilia Romagna.
Il 2015 di Aspiag Service è iniziato con l’ingresso – a partire dal 1° gennaio – nella centrale d’acquisto ESD Italia, che fa parte di EMD AG., la più grande centrale
d’acquisto europea. Il tutto si concretizza in circa 4.900 negozi sul territorio italiano, per un totale di oltre 3.712.000 metri quadri di superficie di vendita.
Nel  corso  del  2015  l’azienda ha esteso il perimetro di applicazione della certificazione ambientale fino a comprendere, oltre alle 2 sedi di Mestrino e Udine, 13 punti vendita Interspar; altri 5 saranno inclusi nel corso del 2016. Tutti gli immobili più recenti costruiti dall’azienda sono classificati in classe A per la prestazione energetica; con il nuovo sistema di classificazione in vigore da ottobre 2015, l’obiettivo di Despar Nordest è di realizzare immobili che siano almeno in classe A3.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su