GDO News
Nessun commento

Vendite settimanali: il Sud prova a riscattarsi

VENDITE

Dopo cinque cali consecutivi e un rimbalzo, il fatturato della Gdo fa registrare una settimana sostanzialmente invariata (-0,06%) a conferma del suo precario stato di forma. Secondo i dati raccolti da Nielsen, al 13 marzo, il rosso per tutto il 2016 è pari allo 0,62%. Nei sette giorni in esame, che vanno dal 7 al 13 marzo, spicca però il balzo del Sud (+2,83%) che, una volta tanto, riesce a brillare. Moderatamente positivo anche il Centro (+0,68%), mentre soffre tutto il Nord che, viceversa, risulta essere la parte del territorio nazionale che resiste meglio alla crisi. Nella settimana il Nord-ovest e il Nord-est hanno perso rispettivamente lo 0,68% e l’1,57%.

sett

Si tratta dunque di sette giorni che hanno completamente sovvertito i valori: il Nord-est, che resta comunque la migliore macro-area nel 2016, è stata la peggiore e il Sud, che è ancora il fanalino di coda, ha staccato tutti. Dal primo gennaio Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia arretrano “solo” dello 0,37%, mentre Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia cedono l’1,06% e sono l’unica macro-area a dover fare i conti con una perdita superiore al punto percentuale. Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria lasciano invece sul terreno lo 0,51% e Toscana, Umbria, Marche, Lazio e Sardegna lo 0,78%.

[Via Repubblica]

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su