GDO News
Nessun commento

Saldi invernali 2016 sorretti dall’ecommerce

saldi

Le spese degli italiani durante i saldi invernali del 2016 appaiono in tenuta: +0,2% è infatti il dato registrato a livello nazionale in gennaio. Fondamentale il contributo dell’eCommerce che è cresciuto del 18,3%, portando la spesa complessiva con carta nel mese a 1,7 miliardi di euro. E’ quanto è emerso emerso dall’analisi dell’Osservatorio Acquisti CartaSi che ha esaminato le spese effettuate con carta di credito degli italiani a gennaio, in particolare nelle categorie merceologiche legate ai saldi.

Nel mese le spese in beni tipicamente interessati da promozioni invernali (22,1% degli acquisti complessivi), sono state pari a 1,7 miliardi: abbigliamento e calzature, che da soli pesano il 63,3% degli acquisti saldo del paniere, hanno registrato un +1,2% rispetto allo stesso periodo del 2015. Sono in terreno positivo arredamento (+16,4%) e grande distribuzione non alimentare (+0,7%). In calo, invece, elettrodomestici (-5,5%), accessori per la casa (-3,5%), articoli sportivi (- 7,6%), casalinghi (-8,6%), cine foto ottica (-5,5%) e profumerie (-4,6%).

A livello geografico le tendenze appaiono disallineate: in crescita il Nord (Nordovest: +2,2%, Nordest: -0,1%), stabile il Centro (-0,2%) e in decisa contrazione il Sud (-3,6%).

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su