GDO News
Nessun commento

Wal-Mart chiude un pessimo trimeste

walmart

Wal-Mart ha comunicato oggi che nel quarto trimestre fiscale terminato il 31 gennaio il suo utile netto è calato del 7,9% a $4,57 miliardi. I ricavi sono scesi dell’1,4% a $129,7 miliardi, risultato però previsto dagli analisti.

A pesare su Wal-Mart è stato l’apprezzamento del dollaro. Tuttavia anche la performance sul mercato domestico è stata inferiore alle attese. Le importanti vendite nei centri aperti da almeno un anno sono aumentate lo scorso trimestre negli USA dello 0,6%. Gli esperti avevano previsto un aumento dello 0,9%.

Wal-Mart ha avvertito che la crescita dei ricavi sarà quest’anno “relativamente piatta”, contro una crescita del 3-4% attesa precedentemente. Il retailer indica in una nota che “questo cambiamento riflette l’impatto delle chiusure di filiali a livello globale annunciate recentemente e la persistente forza del dollaro”.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su