GDO News
Nessun commento

Solo un reatailer in Inghilterra continua a crescere

sainsburys1

Sainsbury è stato per il terzo trimestre consecutivo l’unico fra i quattro big della grande distribuzione britannica a registrare un incremento delle vendite. Nelle 12 settimane allo scorso 3 gennaio, infatti, il gruppo ha registrato un progresso dello 0,8% a 4,66 miliardi di sterline, secondo i dati diffusi da Kantar. Nel periodo è anche cresciuta dal 16,9% al 17% la quota del mercato britannico di Sainsbury. Il trimestre, cruciale per il settore visto che comprendeva le festività natalizie, ha visto invece il calo dal 29,1% al 28,3% della quota del numero uno Tesco, le cui vendite sono peggiorate del 2,7% a 7,75 miliardi di sterline. Ancora peggio ha fatto Asda (braccio britannico di Wal-Mart), le cui vendite sono scese del 3,5% a 4,43 miliardi (e la market share è passata dal 16,8% al 16,2%), mentre Wm Morrison ha registrato una frenata del 2,6% (e la quota di mercato si è ridotta dall’11,3% all’11,0%).

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su