GDO News
Nessun commento

Il Gruppo Alfi entra in SUN

Gulliver_Sun

Il 2016 si preannuncia positivo per il Gruppo Sun (Supermercati Uniti Nazionali), che ha già lucidato i calici per il brindisi.
Entra a far parte della sua compagine la piemontese Alfi, che porta a stimare una crescita complessiva intorno al 10% e il superamento del 3% della quota di mercato nazionale.

Un vero e proprio balzo in avanti per il Gruppo che vede la propria rete distributiva aumentare di 88 unità – 558 punti vendita totali – una superficie complessiva pari a  557.000 mq. Il Consorzio SUN conta in questo momento cinque soci: Magazzini Gabrielli Ascoli Piceno, Cadoro Venezia, Italmark (Italbrix) Brescia, Gros Gruppo Romano Supermercati Roma e la neo affiliata Alfi.
Inoltre il Gruppo rafforza così la sua posizione all’interno della Centrale di Acquisto ESD Italia, che vede nell’accordo, oltre appunto a Sun, anche Selex, Acqua e Sapone, Agorà e Aspiag.
Il Gruppo SUN – ha detto il presidente Marco Odolinivuole continuare a crescere. Le varie realtà aziendali che compongono il consorzio hanno avviato, ciascuna, importanti piani di sviluppo che le porteranno a migliorare la propria presenza sui territori di riferimento. Il consorzio SUN è comunque disponibile a valutare l’ingresso anche di altre realtà che condividono le nostre strategie e i nostri progetti di espansione”.

Marco Odolini  Presidente Gruppo SUN

Marco Odolini Presidente Gruppo SUN

L’obiettivo per il 2016 è ancora sviluppo, crescita e il consolidamento del trend positivo, nei fatturati, che ha caratterizzato gli ultimi tre anni, malgrado l’assetto societario sia più volte cambiato.
Il 2013 si apre, infatti, in maniera felice con l’ingresso del socio Gros – Gruppo Romano Supermercati, mentre il 2014 segna l’uscita di Superconti e il 2015 quella di Orvea e  di Zerbimark da Italbrix.
D’altra parte il Gruppo ha evidentemente saputo sviluppare le proprie risorse interne, visto che nel 2013 il fatturato ammontava complessivamente a 2,19 miliardi con una quota del 2,7% del mercato nazionale, nel 2014 è cresciuto a 2,2 miliardi (+1,6%)  con una quota nazionale al 2,8% e infine, nel 2015 il fatturato complessivo è stimato in chiusura con un ulteriore +1,2%, raggiungendo i 2,26 miliardi (volendo già aggiungere il giro d’affari di 277 milioni di euro di Alfi, la chiusura sarebbe stimata a circa 2,53 miliardi).

Forse merito di questi risultati anche il grande lavoro fatto sulla private label Consilia (vedi gdonews “Consilia sbanca tutti” del 6 Novembre scorso).

La nostra marca del distributore Consilia – sottolinea il direttore generale Stefano Rangoha avuto, negli ultimi tre anni un importante sviluppo. Infatti si è passati dai 77,3 milioni di fatturato del 2013 ai 90 milioni stimati per il 2015, con un aumento del +7,5% rispetto al precedente anno. Nel 2016 contiamo di raggiungere i 110 milioni di fatturato pari a +22,2% per poi arrivare ai 150 milioni di euro nel 2018”.

Stefano Rango Direttore Generale del Gruppo SUN

Stefano Rango Direttore Generale del Gruppo SUN

Abbiamo portato a termine un’operazione estremamente importante, – ha concluso Odoliniinnanzitutto l’ingresso di Alfi ci permette di consolidare la nostra presenza nel nord Italia, dove siamo in alcune aree leader incontrastati. Inoltre ci permette di migliorare ulteriormente la penetrazione commerciale del brand Consilia che è ormai un importante riferimento nelle scelte di acquisto dei nostri clienti e al contempo un “interlocutore” sempre più privilegiato per l’industria. Alfi ha sposato in pieno le nostre strategie e rappresenta un nuovo capitolo nella storia del SUN che vivrà sicuramente di altri importanti fasi di sviluppo sempre con partner che saranno in grado di condividere le nostre strategie e i nostri obiettivi”.

Dati dell'autore:
Ha scritto 143 articoli
Diana Scanferla

E' un manager della GDO esperta nei settori Freschi e Surgelati. Nella sua esperienza professionale ha conosciuto sia il mondo dell’Industria dove ha mosso i primi passi che dalla GDO dove ha sempre lavorato. E’ un category manager moderno molto attento alle vendite oltreche agli acquisti.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su