GDO News
Per pubblicità chiama lo 02/006.444.15 o scrivi a clienti@gdonews.it
Nessun commento

Alì cresce ancora. Acquisiti due supermercati da Coopca

ali

Da ieri i due supermercati ex Coopca, che si trovano a Limena, in via Fratelli Cervi e in via Giovanbattista Tiepolo a Marcon fanno parte del Gruppo Alì. Ossia della società padovana guidata da Francesco Canella che possiede 106 punti vendita tra Veneto ed Emilia.
La cessione dei due rami d’azienda, dopo la ben nota vicenda giudiziaria della cooperativa friulana terminata con un concordato preventivo, è stata firmata ieri mattina nella sede aziendale del Gruppo Alì, in via Olanda, in cui per i sindacati di categoria erano presenti Daniele Salvador (Fisascat-Cisl) e Fabio Paternicò (Uiltucs-Uil) e la veneziana Caterina Boato (Filcams-Cgil). In pratica, dal primo dicembre i 21 lavoratori della Coopca di Limena in gran parte donne e i 20 del supermercato di Marcon (in tutto 41), passano alle dipendenze di Alì Market (3.200 collaboratori e 15,6% di quota mercato nella grande distribuzione a Nordest), mantenendo inalterati i diritti acquisiti sino ad oggi, Tfr compreso.
«Specialmente la Uil è più che soddisfatta della cessione dei due rami d’azienda» sottolinea Paternicò. «Già in passato il Gruppo Alì si è dimostrato molto sensibile ai problemi dei lavoratori andando ad acquisire alcuni supermercati della società tedesca Billa, tra cui il punto vendita di via Chiesanuova, a Padova.

Da sempre, Francesco Canella si è dimostrato disponibile nei confronti di tutti i suoi dipendenti anche perché lui stesso, in passato, è stato lavoratore dipendente e, quindi, ben conosce i sacrifici che fanno ogni giorno le commesse, le cassiere e i magazzinieri».

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su