GDO News
Nessun commento

Aldi e Lidl salgono al 10% del mercato britannico

Aldi-Nord_Logo.svg

La crescita costante dei discount nella grande distribuzione britannica è culminata, secondo i dati di Kantar World Panel, nel 10% di quota di mercato raggiunto per la prima volta insieme da Aldi e Lidl. I due gruppi tedeschi valevano il 5% del retail britannico solo tre anni fa (e il 2,5% sei anni prima).

Nelle 12 settimane allo scorso 8 novembre Aldi ha registrato una crescita delle vendite del 16,5% a 1,4 miliardi di sterline. Ancora meglio, in termini di progresso, ha fatto la connazionale Lidl che nel trimestre ha segnato un balzo del 19% a 1,1 miliardi. Tra i quattro big del settore Tesco, Asda (controllata del leader mondiale Walmart), Morrisons e Sainsbury’s, solo quest’ultima ha registrato un progresso delle vendite nel trimestre (per altro limitato all’1,5%).

In declino, invece, di 2,5%, 3,5% e 1,7% rispettivamente Tesco, Asda e Morrisons. Anche sul listino, con un progresso superiore al 3% nella seduta, la migliore è Sainsbury’s, contro il guadagno di oltre il 2% (poco migliore rispetto alla performance del Ftse 100) di Tesco e di circa mezzo punto percentuale di Morrisons.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su