GDO News
Per pubblicità chiama lo 02/006.444.15 o scrivi a clienti@gdonews.it
Nessun commento

Consilia sbanca tutti – Intervista esclusiva a Stefano Rango Direttore Generale Gruppo SUN

Stefano Rango Direttore Generale

La Private Label si conferma sempre più importante per la crescita Distributiva, nell’ultimo periodo le vendite di tali prodotti hanno fatto registrare un incremento a valore pari a +4,3%. Il progresso maggiore si è avuto per le Private Label dell’ortofrutta +13,6%, del freddo +9,9% e delle bevande +8,7%. Più contenuto l’incremento del fresco +4,1%, della cura della persona +3,9% e della drogheria alimentare +1,9%. Ancora in flessione invece pet care -2,4% e cura casa -0,4%.
Protagonista il Gruppo SUN (Supermercati Uniti Nazionali i cui principali soci sono: Cadoro, CEDIGROS, Gruppo Gabrielli ed Italbrix) la cui marca privata cresce a doppia cifra e trascina anche il fatturato al rialzo.
Tendenza che per il marchio Consilia risulta essere di gran lunga superiore alla media degli altri prodotti a Marchio del Distributore con una maggiore consistenza per le referenze del freddo +52,9%, a seguire: ortofrutta +18,9%, fresco +13,7%, pet care +13,2%, bevande 12,2%, cura casa +10,3%, drogheria alimentare +10,2%, mentre hanno subito una flessione le vendite dei prodotti della cura della persona pari a -11,5%. Complice anche un importante resyling che la linea Consilia ha subito, a partire dal 2013, con una razionalizzazione e semplificazione delle sue declinazioni. Abbiamo voluto quindi approfondire l’argomento e scoprire un pò di più sull’attuale posizione e sulle mosse future del Gruppo per il suo sviluppo, con un’intervista esclusiva al Direttore Generale, Dott. Stefano Rango.

Quanti sono oggi i prodotti a marchio, e come si dividono?
Attualmente sono circa 1.700 e di questi il 75% appartengono alla linea Saper Scegliere, Premium 15%, Scelte della Natura 7% e Scelte su misura 3%.  Entro il 2016 i prodotti a marchio Consilia saranno complessivamente circa 1.800.

Quanto incidono, in termini percentuali, sul largo consumo confezionato?
Il brand Consilia incide sul totale Lcc all’incirca per il 16%.

Quante categorie e quali sono presidiate? Ci sono linee non presidiate che pensate di coinvolgere in futuro?
Ormai disponiamo di tutte le linee. Le nostre strategie future saranno indirizzate anche a verificare l’andamento dei consumi relativi ai nuovi trend e in particolare nel comparto del biologico, come in quello salutistico. Ovviamente tali misure si accompagnano a iniziative finalizzate a integrare e ottimizzare le linee già esistenti come ad esempio quella Premium, valorizzando le eccellenze italiane.

Quale pressione promozionale media viene applicata sulla pl?
La pressione promozionale sui prodotti a brand Consilia viene decisa dalle varie realtà che compongono il consorzio SUN. Ed è in linea con quanto avviene con le altre insegne dei prodotti a marchio del distributore.

Quali altre azioni marketing per far conoscere la pl vengono attuate? (a negozio/volantino/ altro)
Abbiamo avviato una serie di iniziative di comarketing con alcune industrie. Infatti il consorzio SUN sta attuando un importante programma finalizzato a intensificare i rapporti con l’industria di marca e per quanto riguarda il brand Consilia sono state diverse le iniziative di comarketing messe in campo. Inoltre partiranno campagne mirate – sia esterne e sia interne ai punti vendita – che vengono curate dall’agenzia JWT che da anni, ormai segue, l’evoluzione creativa e di comunicazione del brand Consilia.

I risultati ottenuti rispecchiano le vostre aspettative? E quali sono quelle future?

L’andamento delle vendite del brand Consilia  sta rispettando le nostre previsioni. Le strategie decise dal Consiglio di Amministrazione si stanno rivelando efficaci. Un altro dato di periodo che è particolarmente importante per il nostro Consorzio è quello relativo al fatturato del Gruppo. Secondo i dati diffusi dalla rilevazione Nielsen Like4Like10000, riferito a Iper, Super e Libero Servizio, il progressivo tra gennaio e luglio mostra per il gruppo SUN un aumento del +5,9% il più alto in assoluto tra tutti i player italiani. Un risultato che trova conferma anche nell’incremento del fatturato relativo al solo mese di luglio che segna un aumento del +4,7%. Dati che confermano come i prodotti con il brand Consilia siano sempre più presenti nei carrelli della spesa dei consumatori.

Consilia logo linee mix prodotti consilia

Dati dell'autore:
Ha scritto 143 articoli
Diana Scanferla

E' un manager della GDO esperta nei settori Freschi e Surgelati. Nella sua esperienza professionale ha conosciuto sia il mondo dell’Industria dove ha mosso i primi passi che dalla GDO dove ha sempre lavorato. E’ un category manager moderno molto attento alle vendite oltreche agli acquisti.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su