GDO News
Nessun commento

L’inarrestabile Discount potrebbe rallentare la corsa anche in Inghilterra. La guerra dei prezzi dei Big Four è il punto di caduta

Interior of Aldi supermarket in London

L’inghilterra è sempre stata nel passato un’oasi di salvezza per il format supermercati almeno sino al 2011.  Complice una “reale” diffidenza del consumatore inglese che non si è mai allontanato dalla sua tradizione, ed ha lasciato, nel passato, che la netta distintività con gli immigrati si rivelasse, cruda, nella clientela del Discount; complici gli assortimenti che in UK sono sempre stati molto improntati al “ready to eat”, fuori dalle antiche logiche dei Discounter; complice la qualità degli attori di un mercato molto concentrato e competitivo che hanno saputo rispondere nelle maniere più opportune all’insidia del format di convenienza, per tutti questi fattori il Regno Unito è sempre stato un terreno più tortuoso dei altri per i colossi tedeschi campioni dell’offerta Discount almeno sino a qualche anno fa. Poi anche qui iniziò l’esplosione del formato di convenienza pari a quella che dal 2006 stava cavalcando anche in Europa del Sud.

Nel 2011 anche in quella parte del mondo le abitudini iniziarono a cambiare velocemente e da circa tre quattro anni la crescita dei Discount, e nel dettaglio dei Discount tedeschi Aldi e Lidl, hanno iniziato ad impaurire seriamente i grandi retailers. Nel 2015, anno in cui in Italia il Discount inizia a calare, in Irlanda ed in Inghilterra una seria di fattori stanno rallentando la crescita dei colossi tedeschi. Nel dettaglio

GRAFICI, IMMAGINI E ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI

 
Tagged with: ,
Dati dell'autore:
Ha scritto 738 articoli
Dott. Andrea Meneghini

Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare.E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei format discount e supermercati in Italia ed in Europa. Opera come manager per alcuni gruppi alimentari sullo sviluppo all’estero, soprattutto nord Europa e Medio Oriente. Ha scritto il libro per la catena Lillo Spa “Vent’anni di un successo”.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su