GDO News
Per pubblicità chiama lo 02/006.444.15 o scrivi a clienti@gdonews.it
Nessun commento

La Doria, primo trimestre in forte crescita

la doria

“Forte miglioramento” della marginalità rispetto allo stesso periodo del 2014: è in sintesi il giudizio che il Gruppo La Doria dà dei risultati economico-finanziari del primo trimestre 2015, contenuti nel resoconto intermedio di gestione approvato oggi dal consiglio di amministrazione della spa nella sede di Angri (Salerno).

I risultati al 31 marzo consolidano quelli conseguiti, nel medesimo periodo, dal Gruppo Pa.fi.al. acquisito nel novembre 2014, quindi – si sottolinea – il confronto con il primo trimestre dell’esercizio precedente non è omogeneo. I ricavi totali consolidati si attestano a 185,5 milioni di euro, in aumento del 19.5% rispetto ai 155,3 milioni del primo trimestre 2014, grazie essenzialmente al contributo della linea “sughi” e alla crescita della linee “legumi e vegetali” e “derivati del pomodoro”. Hanno contribuito alla crescita, sia i mercati internazionali (+20.8%) che il mercato domestico (+14.4%).

I principali margini di redditività a livello consolidato risultano: il risultato operativo lordo, che è pari a 16,6 milioni rispetto ai 12,1 milioni dei primi tre mesi 2014; il risultato operativo, che ammonta a 13,3 milioni rispetto ai 9.3 milioni del 31.03.2014 (+43%, di cui +19.3% grazie al contributo di Pa.fi.al.); il risultato ante imposte, che ammonta a 12,6 milioni rispetto ai 7,6 realizzati al 31 marzo 2014 (+65.8%, di cui +18.4% grazie all’acquisizione); l’utile netto di Gruppo, che è pari a 7.3 milioni di euro contro 3.8 milioni realizzati nel primo trimestre 2014 (+92%, di cui +21% grazie alla crescita per linee esterne). La parte di pertinenza dei terzi si attesta a 1.2 milioni, di pari importo rispetto all’analogo periodo dell’esercizio precedente.

Il fatturato della Capogruppo La Doria S.p.A. nel primo trimestre 2015 è pari a 94,1 milioni, in aumento dell’8,3% rispetto agli 86,9 milioni del 1 trimestre 2014. Il risultato operativo lordo è di 11,1 milioni, in aumento del 24.7% rispetto agli 8,6 del primo trimestre 2014, mentre il risultato operativo netto si attesta a 8.6 milioni, in crescita del 36.5% rispetto ai 6.3 milioni rilevati al 31 marzo 2014. Il risultato ante imposte ammonta a 11,1 milioni, in progresso del 46% rispetto ai 7,6 milioni registrati l’anno prima. Il risultato netto è pari a 8.3 milioni di euro, in crescita del 45.6% rispetto ai 5.7 milioni realizzati nel primo trimestre 2014.

La Doria, società quotata all’MTA, segmento Star di Borsa Italiana, è il primo produttore italiano di legumi e di derivati del pomodoro (polpa e pelati) e secondo di succhi e bevande di frutta. A seguito della recente acquisizione del Gruppo Pa.fi.al. La Doria è divenuto il primo produttore italiano di sughi pronti a marchio private labels e tra i primi produttori europei. (ANSA).

Fonte: Ansa

Dati dell'autore:
Ha scritto 159 articoli
Claudio Zannetti

Consulente commerciale e marketing di esperienza pluridecennale nel settore non food. Ricopre il ruolo di referente commerciale di GDONews per il nord Italia.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su