GDO News
Nessun commento

I dati della GDO al 3 Maggio: segnali preoccupanti

vendite gdonews

I segni sono tutti meno. I dati che abbiamo estratto confrontando diverse fonti non danno l’idea che il mercato sia in positivo ma, contrariamente a quello che si può pensare, non sono nemmeno così negativi come in passato. La prima settimana di Maggio ha visto un crollo verticale delle vendite degli Ipermercati che si attestano a -6,29% sul pari periodo nello scorso anno, che vanno a dare risultanze dal 1 Gennaio pari a -2,34% sull’anno 2014. Che il formato sia in perenne negativo si è scritto più volte e sempre si è spiegata la ragione, il -2,34% è in linea che le performance del 2014 sul 2013.

Invece sono i supermercati che

GRAFICI, IMMAGINI E ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI

 
Dati dell'autore:
Ha scritto 738 articoli
Dott. Andrea Meneghini

Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare.E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei format discount e supermercati in Italia ed in Europa. Opera come manager per alcuni gruppi alimentari sullo sviluppo all’estero, soprattutto nord Europa e Medio Oriente. Ha scritto il libro per la catena Lillo Spa “Vent’anni di un successo”.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su