GDO News
Per pubblicità chiama lo 02/006.444.15 o scrivi a clienti@gdonews.it
1 commento

Capsule caffè in fibra vegetale: intervista a Paolo Gualandi, Presidente di Coswell

Schermata-redazionale-gdo_3

L’Istituto Erboristico L’Angelica brevetta la prima e unica capsula 100% in fibra vegetale, smaltibile nell’umido domestico e presto in arrivo in tutti i supermercati. Abbiamo deciso di approfondire intervistando Paolo Gualandi, presidente del gruppo Coswell e uno dei fautori di questa straordinaria invenzione. Ecco cosa ci ha rivelato.

D: L’Angelica ha sempre fatto della ricerca e dell’innovazione naturale i suoi punti di forza. Ma ora parliamo davvero di rivoluzione. Raccontaci di cosa si tratta.
R: L’Istituto Erboristico L’Angelica è riuscito in un’impresa ritenuta finora impossibile: ideare e brevettare la prima e unica capsula per caffè e tisane realizzata 100% in fibra vegetale compostabile a freddo. E questo è il perfetto corollario della nostra filosofia, alla costante ricerca dell’ausilio tecnologico di Madre Natura e non della chimica. La rivoluzione è ufficialmente iniziata, perché per l’Istituto Erboristico L’Angelica l’ambiente non può aspettare!

D: E siete i primi in commercio, vero?
R: Sì, si tratta di una vera e propria innovazione amica della natura. Le capsule per caffè, infusi e tisane realizzate fino a oggi sono solo in alluminio, plastica o bio-plastica, e incontrano percorsi di smaltimento industriale che richiedono ambienti e macchinari specifici, oltre al dispendio energetico.
PAOLO Gualandi
D: Perché queste capsule sono diverse dalle altre? Cosa hanno in più o, forse è il caso di dire, cosa hanno in meno?
R: L’Angelica offre un prodotto che non prevede l’uso di plastiche o bio-plastiche, derivati o additivi ma solo fibra vegetale. Le capsule, possono essere quindi smaltite integralmente nell’umido o a freddo nel compost di casa perché fatte con un materiale idoneo al contatto con il cibo. Possiamo dire senza problemi che sono edibili, si potrebbero mangiare! Quelle realizzate in bio-plastica o nelle sue varianti, beh, proprio no!

D: Quindi possono essere riutilizzate anche come fertilizzante, per esempio?
R: Certamente: possono diventare combustibile per le stufe ed essere addirittura riutilizzate come fertilizzante per le piante nel proprio giardino.

D: Avete pensato a chi ama il gusto classico della moka?
R: Da Italiani, non poteva certo sfuggirci questa cosa! Saranno disponibili in questa innovativa versione le capsule per MOKA da 3 tazze. Ogni capsula, pratica e veloce, è già dosata x 3 caffè e garantisce la massima pulizia della Moka.

D: L’Angelica ha già in commercio tante referenze. Come vi regolerete ora che c’è questa novità amica della natura?
D: L’Angelica progressivamente sostituirà il proprio assortimento tradizionale già presente sul mercato con le nuove capsule, per soddisfare le esigenze di tutti i nostri consumatori, quelli che amano caffè e tisane, e soprattutto coloro che amano l’ambiente.

D: Quali saranno i formati disponibili nelle nuove capsule 100% biodegradabili? Ci sono anche le vostre eccellenti tisane funzionali?
R: Saranno disponibili in questa innovativa versione sia le capsule di caffè formato per MOKA, creato per chi non rinuncia al tradizionale sapore del caffè in moka, sia le capsule di caffè compatibili con le macchine a uso domestico A MODO MIO e NESPRESSO, sempre più diffuse. L’Istituto Erboristico L’Angelica ha studiato anche due capsule di caffè con l’aggiunta di principi attivi funzionali per il benessere di fegato e cuore. Per quel che riguarda le tisane funzionali, invece, le prime sul mercato saranno quattro esclusive referenze: Regolarità, Sonno&Relax, Finocchio&Ventre Piatto e Drena&Depura.

D: E per salutarci, una proposta: all’aggettivo “erboristico”, l’Istituto L’Angelica aggiungerà anche “rivoluzionario”?
R: Suona bene: Istituto Erboristico Rivoluzionario L’Angelica … ci penseremo.

Q COMMENTO
  1. giuseppe

    complimenti a Paolo Gualandi, sempre innovativo. Ho avuto il piacere di conoscerlo in un meeting GUABER in Giappone ed in occasione dell’EXPO di OSAKA.
    Ho apprezzato, durante le visite di vari Store, la sua attenzione ed interesse a prodotti innovativi presenti sui lineari.
    Complimenti vivissimi per la sua attività

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su