GDO News
Nessun commento

A Tuttofood si moltiplicano aziende gluten free, consumi +32%. Spazio anche a prodotti vegani

gluten free

Non più di nicchia. E ora che anche l’Istat ha inserito da gennaio 2015 pasta e biscotti senza glutine nel paniere dei consumi alimentari degli italiani, vola la crescita degli alimenti gluten free che rappresentano il settore con la maggiore crescita di consumi per la Grande Distribuzione Organizzata, addirittura il +32% nel 2014. A Tuttofood, la rassegna dell’agroalimentare in corso alla Fiera di Milano a Rho fino al 6 maggio, si sono moltiplicati espositori e prodotti di aziende che producono alimentari per celiaci, con una offerta sempre più variegata che include anche i dolci, che vanno dalle torte più classiche alla piccola pasticceria. Molti per la realizzazione del pane utilizzano fibre derivate da tuberi, per cui non sono assolutamente presenti gomme. Specializzazione della specializzazione poi i prodotti biologici senza glutine/latte/uova/lievito, destinati ai vegani. Per questi ultimi consumatori a Tuttofood vengono presentati nuovi prodotti caratterizzati dalla presenza di sostanze come tè verde, alghe marine (importante fonte di calcio) e succo di datteri. Nella linea senza glutine approdano anche sostanze come il quinoa, amaranto, succo d’uva, grano saraceno. Sempre più sulla cresta dell’onda anche il krispy rice e le bevande di avena e di kamut.

Fonte: Ansa

Dati dell'autore:
Ha scritto 159 articoli
Claudio Zannetti

Consulente commerciale e marketing di esperienza pluridecennale nel settore non food. Ricopre il ruolo di referente commerciale di GDONews per il nord Italia.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su