GDO News
Nessun commento

Tesco segna il primo progresso nelle vendite in Gran Bretagna dopo un anno

tesco-self

Un sospiro di sollievo per Tesco, colosso britannico della grande distribuzione che a inizio anno ha incassato il peggioramento del giudizio a junk da parte di Moody’s, dopo aver lanciato quattro profit warning nel 2014 ed essere rimasta coinvolta in uno scandalo legato a irregolarità contabili. Secondo i dati di Kantar Worldpanel, infatti, nelle 12 settimane allo scorso 1° febbraio Tesco ha registrato un progresso delle vendite in patria dello 0,3% (primo incremento dal gennaio 2014). Nonostante il modesto progresso, però, Tesco ha visto ridursi nel periodo dello 0,2% al 29% la quota di mercato in Gran Bretagna. Il titolo Tesco guadagna circa l’1,70% a Londra, ma resta in declino del 23% nei 12 mesi.

Tagged with:

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su