GDO News
Nessun commento

Mancano solo 14 giorni per un altro importante cambio di GDONews: le novità della rivista

gdonews_logo

Essere fornitore della GDO non sempre è business al giorno d’oggi. La situazione resa nota dai dati pubblicati ieri ha evidenziato una stagnazione  dei fatturati che, più che sorpresa bisogna intendere come norma, come futura abitudine. Oggi per fare business in GDO bisogna saper conoscere il mercato e le sue insidie. GDONews si sta adoperando per mettere sul tavolo del mercato più chiarezza possibile attraverso pubblicazioni che diano coscienza dello stato dell’essere del mercato, dello stato dell’essere dei suoi attori e delle prospettive che sono dietro l’angolo. Abbiamo recentemente pubblicato uno studio straordinario sulla analisi di dieci anni di Bilanci del gruppo Bennet, una catena che fa degli Ipermercati il suo Core Business, e dall’articolo si è potuto evincere come l’azienda comasca abbia saputo mettere in ordine i propri conti continuando fa fare “attivo” nonostante il periodo incredibile che il format sta vivendo ( a riprova leggi i dati pubblicati ieri). Che il vicinato fosse una prerogativa di un format, quello dei supermercati, che può ancora sopravvivere ai tumulti dei fatturati lo si è potuto desumere dall’analisi dei Bilanci di tre importanti aziende del Gruppo CRAI. Dentro i Bilanci c’è la storia di una azienda e le sue proiezioni. Noi li abbiamo studiati in profondità attraverso le pubblicazioni dei nostri esperti che invitiamo tutti ad acquistare ad un prezzo straordinario (49,90€+IVA rispetto ad analisi dal valore reale di 250€+IVA). Chi ha acquistato l’abbonamento premium annuale (solo 729€+IVA e con Coupon ancor meno ma sino a fine anno), ha la possibilità di leggere gratuitamente tutti i contenuti del sito, comprese le analisi di Bilancio.

Dal 1 Gennaio la Rivista, che sarà ancora “aperta” per i vecchi iscritti sino al 31 Dicembre 2014, sarà chiusa nei suoi contenuti a pagamento, ovvero ai dati di mercato ed alle analisi finanziarie e di categoria. Ogni mese pubblicheremo analisi finanziarie di Gruppi della GDO, pubblicheremo manuali su diverse categorie merceologiche, analisi finanziarie dei protagonisti delle varie categorie merceologiche, dati di mercato GDO e Discount, ovvero tutte le informazioni necessarie per procedere nella giungla della GDO con un minimo di sicurezza. Noi ci metteremo il giusto impegno e tutto il sapere dei nostri esperti, speriamo che voi lettori ed addetti alla GDO comprendiate lo sforzo che andiamo a compiere e ci mettiate nella condizione di impiegare più tempo possibile per darvi più dati possibile, più informazioni possibili, più analisi possibili. L’abbonamento serve proprio a questo. Abbiamo pensato a tutte le tasche, siamo in periodi di crisi sembra: il pass giornaliero costa solo 4,90€, e da la possibilità di avere accesso alle notizie del giorno. Se vorrete leggere le pubblicazioni di dati di mercato o i riassunti delle analisi finanziarie con soli 4,90€ si potrà. Consigliamo però, specialmente se siete aziende, l’abbonamento da 729€+IVA, è valido per 3 account aziendali, da accesso tutto l’anno a tutte le pubblicazioni ed a tutti gli articoli. Il prezzo è bloccato sino alla fine dell’anno pertanto investite ora e toglietevi il pensiero: la mole di manuali e documenti che acquisirete nel 2015 per affrontare il mercato saranno molto importanti per muovervi in questo difficile mercato. Le analisi finanziarie saranno allo studio dei vostri direttori amministrativi, le analisi delle categorie e dei dati di mercato dei vostri uffici marketing e commerciali. Inoltre sono previsti grossi sconti per gli abbonati che desiderino fare pubblicità direttamente sulla rivista. Mancano solo 14 giorni, acquista l’abbonamento annuale e chiedi a Serena, responsabile dell’ufficio commerciale di GDONews (commerciale@gdonews.it ), quali sono le opportunità di cui si beneficia dandole le 3 email dell’azienda e bloccando il prezzo. Buone feste a tutti voi lettori e grazie per seguirci con tutta questa attenzione.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su