GDO News
Nessun commento

Eurofood porta sul mercato italiano le prelibatezze del mondo per il Natale

kaviar

EUROFOOD, il più importante food broker italiano che da tanti anni importa e distribuisce solo le più prestigiose specialità alimentari da ogni parte del mondo, propone tante prelibate idee originali e raffinate per il Natale, sempre e comunque all’insegna della tradizione. I gustosi suggerimenti di EUROFOOD, dalle confezioni spesso ricercate, possono diventare anche dei bellissimi e particolari regali per amici e parenti, garantiti da marchi prestigiosi. La proposta di EUROFOOD per le grandi occasioni è KAVIARI, la Maison parigina leader nella gastronomia di lusso. Il Caviale Beluga Imperial nella latta da 50g e il Caviale Oscetre Prestige nella latta da 100g renderanno le serate delle feste semplicemente indimenticabili! In alternativa, il Caviale di Salmone STUHRK. Sempre di uova si tratta ma di salmone, dal colore vitreo rosso-arancione e leggermente salate. Ingrediente molto utilizzato nella cucina giapponese, ormai da qualche anno è protagonista di molte ricette occidentali. È ottimo per stuzzichini, gustato con panna acida o burro ma anche come ornamento per i piatti più pregiati. La Terrina di Foie Gras d’oca fresco Tartufato (3%) EDEL, storico marchio alsaziano, è un must tra gli intenditori. Inaugura con raffinatezza il pranzo o la cena delle feste. Viene proposto anche il Foie gras d’oca fresco in Torchon da 200g per i più appassionati. Ecco allora idee originali e prestigiose che faranno la gioia di tutti i commensali. Dal marchio CAMELIO la polpa di granchio CENTOLLA, il crostaceo più pregiato pescato nell’Oceano Pacifico, ottimo ingrediente per un antipasto di mare. La bottiglia taglio diamante FINI LIMITED EDITION contraddistinto dalle 4 Foglie che indicano un prodotto di qualità superiore. Gusto bilanciato, di una dolcezza fine e gradevole, è ottimo sia come complemento dolce – sul gelato e sulle fragole – sia con la carne, il pesce e le verdure.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su