GDO News
Nessun commento

GDONews ha intervistato il dott. Andrea Borotto, Ammistratore Delegato della Rocateq Italia: la GDO ha da adesso un valido partner nella gestione dei carrelli della spesa

borotto

I Responsabili Marketing e Commerciali della GDO si trovano talvolta a gestire un problema: quello dei carrelli della spesa. I furti, le rotture, gli abbandoni da parte dei clienti, esistono varie casistiche che fanno di questo oscuro (ma costoso) strumento un problema da gestire. Rocateq è una società olandese che nel Nord Europa è divenuta, negli anni, leader in questo segmento. Ma soprattutto la Rocateq è famosa per il sistema di gestione del carrello che ha brevettato. Abbiamo incontrato il dott. Andrea Borotto, responsabile italia della Rocateq per comprendere più a fondo di cosa si occupa la sua azienda.

D: dott. Borotto cos’è Rocateq?

R: Iniziamo con il dire chi è: Rocateq è una azienda che produce un sistema di ritenzione dei carrelli della spesa grazie al quale gli stessi, una volta installato il sistema non scompaiono più. Grazie a questo sistema, infatti, i carrelli sono utilizzati unicamente in una zona definita dal responsabile del supermercato (o del Gruppo se diretto), come ad esempio il parcheggio dello store o il garage sotto il centro commerciale; se un cliente vuole lasciare l’“area definita di circolazione”  il sistema Rocateq blocca la ruota e rilascia il freno solo quando il cliente ritorna verso il negozio. Questo è il sistema Rocateq.

D: Oggi esiste anche una filiale italiana della Rocateq?

R: Si oggi finalmente esiste anche da noi. Rocateq Italia è la filiale italiana di Rocateq Europe che ha sede nei Paesi Bassi. Per far comprendere quanto è utilizzato il nostro sistema è sufficiente enucleare i nostri clienti: Lidl International, Auchan Francia, Rewe Germania, Aldi International, Careffour Francia, Netto Germania, e ancora Ikea Germania, Francia e Spagna e Leroy Merlin e Conforama Francia, Tesco in Gran Bretagna ed altri ancora . Diversi clienti anche negli Stati Uniti ed Israele. Da gennaio del  2014 siamo presenti anche in Italia.

D: Siete strutturati per dare il necessario servizio?

R: Rocateq italia è strutturata in modo che si possa dare al Retail il beneficio di un servizio completo e sicuro con un team italiano che può gestire la progettazione, l’installazione e la manutenzione dei tre sistemi Rocateq attualmente sul mercato, frutto di ricerca e affinamento tecnologico.

D: E’ possibile vedere on line il vostro sito internet con la vostra offerta?

R: Noi abbiamo un moderno sito internet in lingua italiana nelle parti fondamentali.

D: In buona sostanza cosa ha convinto clienti così importanti in Europa a scegliere Rocateq?

R: Ci sono molti motivi per scegliere Rocateq: il più importante l’azzeramento della perdita di carrelli e la cessata necessità di avere personale che vada a raccogliere carrelli dispersi nelle Vie o parcheggi limitrofi. Non è di secondo luogo l’immagine “green” che questo sistema da al supermercato e l’attenzione che viene posta al cliente e al rispetto della zona e degli abitanti in cui il supermercato è inserito. Non si dimentichi che la crisi economica ha sviluppato tra l’altro un business da parte dei Taccheggiatori che non si limitano più a trafugare la merce dentro i carrelli ma addirittura i carrelli stessi, i quali vengono venduti al mercato nero per il valore dell’acciaio con cui sono costruiti. Infine un importante elemento: il sistema di Rocateq funziona, mantiene ciò che promette ed i tanti clienti ed impianti funzionanti ne sono testimonianza e garanzia. Rocateq può bloccare questa emorragia, metteteci alla prova.

 

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su