GDO News
Nessun commento

Parlare con il Buyer: ecco come si fa

iconflitti

Spesso il buyer o chi comunica con l’industria si lamenta per la mancanza di interesse che l’industria sa suscitare. In verità quando un fornitore si presenta alla GDO spera sempre che la propria offerta sia migliore della concorrenza. Spesso capita anche che la realtà è molto differente e dall’incontro non ne scaturisce nulla. E’ sempre colpa del Buyer, della sua de-specializzazione e della sua volontà a non cambiare le cose? Ovviamente tale domanda è una provocazione, è voler cavalcare la volontà discriminatrice di chi si presenta ad un buyer per vendere qualcosa.

Uno dei motivi della mancata realizzazione di un accordo commerciale è la divergenza di comunicazione. LA GDO parla una lingua, l’industria un’altra.

Perché due attori riescano a parlare la stessa lingua è talvolta necessario l’inserimento di un “facilitatore”. Avete notato alcuni pubbliredazionali che abbiamo pubblicato? Sapete come ci siamo comportati? Per prima cosa contattiamo un nostro riferimento in GDO e gli chiediamo quali sono i suoi problemi in quel determinato mercato. Ad esempio su molte categorie il buyer ti può rispondere (es. la pasta): non posso trattare tutti perché Barilla ha contratti vincolanti alla trattazione, i miei spazi sono limitati e questi marchi ci devono stare in un assortimento. Noi di GDONews che conosciamo il mestiere valutiamo quale sia il canale di vendita che ha più bisogno di quella merceologia. Per esempio (puro esempio) potrebbe essere il Discount. In quel caso ci rivolgiamo direttamente al Discount con un titolo adeguato e cerchiamo di comprendere se l’azienda inserzionista ha nella sua offerta strategie rivolte al discount. Nel qual caso puntiamo tutta la comunicazione su quel format e con parole chiave che possano dare curiosità al mercato, cercando di facilitare la ricerca al buyer che ci sta lavorando da un lato, ed all’industria che non sa bene queste informazioni dall’altro. Facilitiamo un rapporto. Ed è per questo che i nostri clienti sono soddisfatti di fare pubblicità su GDONews.

Guardate quanti ci hanno letto nell’ultima settimana (clicca qui) e scrivete a commerciale@gdonews.it chiedendo in quale maniera la tua azienda deve comunicare alla GDO: abbiamo tutte le risposte per Voi.

 

 

 

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su