GDO News
Nessun commento

Il futuro di Sisa presentato alla Convention nazionale. Grande evento

Dott. Sergio Cassingena - Presidente Nazionale SISA (2)

Dott. Sergio Cassingena - Presidente Nazionale SISA (2)Anche quest’anno, l’incantevole città di Orosei, in Sardegna, ha ospitato dal 26 Giugno al 3 Luglio presso il Club Hotel Marina Beach la 22esima Convention SISA dal significativo titolo “Guardiamo al Futuro. Insieme”.

Un’occasione di incontro e confronto tra i Soci ed un’opportunità di approfondimento professionale per le oltre 1300 persone presenti. Nella giornata di lunedì 30 Giugno si è svolto presso la Sala Congressi il convegno SISA dove, dopo l’apertura dei lavori da parte del Dott. Danilo Preto, Direttore Marketing Nazionale, è intervenuto il Dott. Bruno Aceto, Direttore Generale di GS1 Indicod-Ecr con una relaziona dal titolo “Cambiano gli strumenti, non cambia l’obiettivo: soddisfare il consumatore”, che ha affrontato il tema della tracciabilità e ripercorso gli interventi di GS1 Indicod-Ecr nel tempo e in adeguamento con le nuove tecnologie del mondo digitale e di relazione tra industria e distribuzione, alla luce delle componenti della società fortemente variate negli anni. Subito dopo ha preso la parola l’Ing. Marco Ravagnan, Direttore Generale SISA, che ha esplicitato come l’insegna si stia preparando, e in parte sia già pronta, ad affrontare i temi dell’informatizzazione, anche quella più spinta, in grado di cogliere le opportunità offerte dai nuovi media e dalle nuove applicazioni. A seguire, l’intervento del Prof. Daniele Fornari, Cermes Università Bocconi, che ha relazionato “ Nuovi scenari di mercato e nuove sfide commerciali” dove ha illustrato le nuove opportunità offerte dalla condizione macroeconomica e dove fosse più opportuno spingersi in termini distributivi nei prossimi anni. Un viaggio nel futuro che appartiene già al presente. La chiusura dei lavori è stata realizzata dal Dott. Sergio Cassingena, Presidente Nazionale SISA. Dunque, temi caldi della Convention sono stati tecnologia, futuro e le nuove sfide del mercato che SISA affronta con competenza e senso di responsabilità; come l’uso del QR code, protagonista anche di giochi e attività proposte ai Soci per approfondire, in un logica ludica, le opportunità fornite dal codice bidimensionale. Andare “oltre l’etichetta” dei prodotti per acquisire in tempo reale molteplici informazioni. SISA ha introdotto sul packaging dei propri prodotti a marchio SISA e Gusto&Passione il QR code con lo scopo di interagire ancora di più con i consumatori. Oggi, infatti, il consumatore è “evoluto”, sempre più utilizzatore di smartphone, tablet ed internet per arricchire la sua shopping experience. In quest’ottica, QR code non viene visto solo come uno strumento offerto al cliente attento ma un’occasione per l’Insegna che promuove ed aggiunge valore al marchio ed al proprio prodotto. Per questo, SISA offrirà un App, per sistemi Android e Ios,  che permetterà la lettura dei QR code posti sul pack dei prodotti e l’accesso ai volantini, alle offerte in corso fino alla possibilità di creare la propria lista della spesa e procedere all’acquisto. Un salto di qualità tecnologico, al passo con i tempi e gli strumenti sempre più a disposizione del consumatore. Ad arricchire la 22esima Convention Nazionale SISA hanno contribuito anche le Industrie Amadori, Arborea, Barilla-Voiello, Bauli, Beretta Salumificio, Branca Distillerie, Bresaole Pini, Cafè Do Brasil, Kimbo, Farchioni, Fattoria Il Pellagio, Ferrero, Ferrari, Flo, Gancia, Generale Conserve, Grandi Salumifici Italiani, La Gioisa, Latteria Soresina, Martelli Salumi, Mirato, Parmareggio, Principe, Rigoni di Asiago, Rugger Lenti, Smeraldina Acqua SISA e Tronchetti. Tra i tanti ospiti anche il Dott. Mario Gasbarrino, Amministratore Delegato di UNES, la Dott.ssa Eleonora Graffione, Presidente di Coralis, e, per IN.PROF, il Dott. Stefano Zomparelli. Invitata anche la stampa (non GDOnews). Una settimana costruttiva e positiva che si è conclusa con una serata di Gala ed un brindisi di arrivederci all’anno prossimo. Da qui ricomincia un lavoro costante e competente per continuare a crescere e migliorare. Guardando al futuro, insieme.

Tagged with:

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su