GDO News
Nessun commento

Decò: la prima convention nazionale a Giardini Naxos. Sigma e Decò: quale futuro?

Decò

DecòLo scorso Lunedì 16 Giugno, nella meravigliosa cornice dell’Hotel Capotaormina a Giardini Naxos (ME) si è svolta la Convention del Gruppo F.lli Arena Srl a cui ha partecipato anche una folta delegazione dell’azienda Multicedi Srl che condivide con l’azienda siciliana il marchio “Decò”. Entrambe sono legate alla centrale Sigma ma ne rappresentano una versione sudista che esprime qualità: nella conduzione delle politiche di gestione e di assortimento. Durante la riunione il Direttore Generale, Giovanni Arena, ha spiegato che l’azienda, nata dalla volontà, dalla fatica e dalla determinazione e dei fratelli Cristofero e Gioacchino Arena, negli ultimi 10 anni è cresciuta del 200% e soprattutto che negli anni della crisi, ovvero dal 2009 ad oggi è cresciuta del 117% attestandosi ad un fatturato di circa 300 milioni di euro nel presente anno. Leggere questi numeri, sapendo il territorio in cui operano, è effettivamente sorprendente, e denota soprattutto una ottima capacità di stare sul mercato, sia in termini di offerta che in termini di gestione. La Fratelli Arena ha oggi più di 80 punti di vendita tra negozi di proprietà ed affiliati e proprio il secondo business (affiliazione) è nella sua fase più espansiva. A tal proposito tutti gli imprenditori che volessero saperne di più circa i termini di affiliazione può visitare il sito internet che si trova cliccando qui. L’azienda  da sempre è ben amministrata,  è oculata nella gestione, prudente negli investimenti, seria nelle somministrazioni. Ma soprattutto è molto efficace nelle vendite, è quindi una azienda moderna, più attenta alla qualità dei sell out dei negozi che del sell out del Cedi. Di fatto l’industria non può prescindere da questi fattori per dirigere i suoi investimenti: in un territorio “minato” come quello siciliano, ma non solo, devono essere premiate le aziende che si comportano seriamente sul mercato. Era presente, come scritto, anche una rappresentanza di Multicedi, un’altra azienda eccellente del sud Italia. Una bella storia quella dell’ azienda di Pastorano di Capua (CE) che, solo 10 anni fa decideva di adottare un’insegna territoriale per non dipendere più dalle politiche di una Centrale Nazionale. Da quell’insegna, bella e fantasiosa, nasceva un prodotto a marchio autonomo, fatta dei prodotti in prevalenza del territorio che rappresentano la loro Regione. Decò si è così caratterizzata per essere la rappresentazione della qualità in un territorio dove il Discount raggiunge quasi il 20% di quota di mercato. Azienda, anch’essa ben organizzata e ben gestita, ed anch’essa in una parte dell’Italia complicata che per tale ragione rappresenta una volta in più un sicuro approdo per gli investimenti compiuti dall’industria. L’unione delle due aziende è storia recente, dello scorso anno, quando, dopo l’uscita da Interdis, Arena voleva anch’essa entrare dentro Sigma pur essendoci altre due realtà con quell’insegna nel medesimo field. Fu così che la sovrapposizione fu risolta, come l’anno precedente in Campania, con l’adozione del Brand Decò. Sigma e Decò sono ad oggi parte di una medesima strategia, i cui contorni generali sono ben chiari (due insegne che risolvono problemi di sovrapposizione) ma nel dettaglio gli ingranaggi della convivenza vanno meglio delineati. A nostro modo di vedere è improbabile che Decò possa sopravvivere da sola sul mercato, le masse critiche necessarie per essere competitivi non ci sono e sono difficili da mettere assieme, forse impossibile. Non solo, essere Centrale Nazionale è un altro mestiere: le relazioni con l’industria sono completamente differenti, sono fatte di compromessi e strategie che comportano sacrifici da parte di tutti quelli che appartengono alla Centrale, di conseguenza entra in gioco la “politica”, quell’odiosa parola per chi agisce operativamente sul mercato, ma imprescindibile se si vogliono rappresentare più aziende, più interessi economici, più strategie. In ogni caso oggi Decò è una bellissima storia, fatta di eccellenze del sud Italia, colorata, originale e fantasiosa, perfetta per rappresentare una parte del nostro Paese, quella parte solare, felice e sorridente, come la loro insegna, che abbinano a tali caratteristiche la serietà e l’organizzazione più tipica dei popoli del Nord.

Tagged with:
Dati dell'autore:
Ha scritto 765 articoli
Dott. Andrea Meneghini

Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare.E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei format discount e supermercati in Italia ed in Europa. Opera come manager per alcuni gruppi alimentari sullo sviluppo all’estero, soprattutto nord Europa e Medio Oriente. Ha scritto il libro per la catena Lillo Spa “Vent’anni di un successo”.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su