GDO News
Nessun commento

Pieve al Toppo: riaperto il Simply Market di Etruria. Nuova la formula ecoattenta

4_ld

4_ldIl secondo supermercato ecoattento della Toscana a insegna Simply è a Pieve al Toppo, a pochi chilometri da Arezzo, nel comune di Civitella in Val di Chiana. Il punto vendita ha riaperto le porte al pubblico ieri, giovedì 22 maggio, dopo essere stato completamente ristrutturato per una gestione ecosostenibile e una spesa più consapevole. E’ un supermercato dal “cuore verde”, dove le soluzioni tecniche adottate, le attrezzature, l’illuminazione e le fonti di energia sono state scelte per ridurre l’impatto sull’ambiente generato dal punto vendita. Tradotto in numeri, l’investimento realizzato da Cooperativa Etruria, master franchisee di Simply® Italia, in un anno determinerà un risparmio energetico di 264.900 kilowattora (kWh) e la mancata emissione in atmosfera di circa 112,85 tonnellate di Co2.

Al taglio del nastro erano presenti, tra gli altri, il sindaco di Civitella in Val di Chiana Ginetta Menchetti e il direttore generale di Coop. Etruria, Graziano Costantini. “I temi ambientali – ha detto il Dg – hanno oggi un peso e un’importanza crescente nelle scelte di consumo e negli stili di vita. L’ambiente è percepito come un valore e la spesa attenta alla qualità, pur in un quadro di pesanti tagli ai consumi alimentari, resiste nonostante la crisi. Le indagini condotte su scala nazionale restituiscono percentuali in crescita per l’acquistato di frutta e verdura biologica e prodotti bio confezionati, così come cresce la spesa per prodotti a denominazioni riconosciute (Dop, Igp) e il legame con il territorio. Nel nuovo negozio abbiamo sintetizzato questi aspetti: un progetto innovativo che unisce rispetto per l’ambiente, valorizzazione dei prodotti locali, incentivazione di comportamenti virtuosi, convenienza e responsabilità sociale. L’esperienza del primo ecoattento aperto in Toscana è stata molto positiva, l’obiettivo è di replicare lo stesso risultato a Pieve al Toppo diventando l’insegna di riferimento sul territorio per una spesa conveniente e di qualità”.

Riduzione dei consumi. Il supermercato è stato ristrutturato per massimizzare la riduzione dei consumi e la conseguente emissione in atmosfera di Co2 attraverso innovazioni tecniche che passano dall’utilizzo più efficiente dell’illuminazione, con strumenti a basso consumo quali le plafoniere con tubi fluorescenti T5 con alimentatore elettronico e apparecchi con tecnologia a led; dalla riduzione dei consumi della refrigerazione alimentare, grazie all’utilizzo delle coperture vetrate per tutti i frigoriferi, sia per i banchi murali che per le isole dei surgelati e dall’uso di fonti energetiche rinnovabili, attraverso l’istallazione sul tetto dell’edificio, nell’estate 2014, di pannelli fotovoltaici che permetteranno di utilizzare l’energia prodotta dal sole per coprire quasi il 50% del fabbisogno del punto vendita.

Meno sprechi, più riciclo. Sposare una filosofia ecoattenta significa anche promuovere il riciclo e il riutilizzo dei materiali nella scelta di strumenti e componenti di arredo. I carrelli e i cestini, nel punto vendita di Pieve al Toppo, sono realizzati dal recupero degli scarti di produzione del nylon delle industrie tessili e degli imballaggi dell’industria alimentare (12 kg di Co2 non emessa per ogni carrello, 1 kg per ogni cestino). All’interno del negozio saranno inoltre presenti distributori self- service di prodotti sfusi – vino, cereali, legumi, pet food e detersivi – e, all’esterno, sarà disponibile una postazione per il ritiro di oli esausti, pile e vestiti usati.

Ecoattento anche nella spesa. Nel nuovo ecoattento sarà possibile trovare la frutta e la verdura biologica dell’azienda Le Colombaie di Sovicille, che ogni giorno avrà uno spazio riservato all’interno del reparto ortofrutta con prodotti la cui modalità di coltivazione rispetta le specifiche previste per la coltura biologica. L’assortimento si compone di oltre 500 referenze biologiche, di cui fanno parte i prodotti Alce Nero e la linea Bio Simply. Per Pieve al Toppo è stato selezionato anche il meglio dei prodotti del territorio; dal vino all’olio, passando per la carne, i salumi, i formaggi e i prodotti da forno, il logo “Sapori&Valori” esalta l’identità dei prodotti e valorizza un legame autentico con i fornitori locali. Nel reparto macelleria, per esempio, spiccano le eccellenze tipiche toscane tutelate da marchio, come la carne Chianina Igp e la Cinta Senese Dop. Al Simply ecoattento sono disponibili anche più di 200 prodotti e alimenti senza glutine, selezionati tra le migliori marche del settore. All’interno del punto vendita c’è poi la panetteria Menchetti, oltre 60 anni di esperienza nei prodotti da forno, dove a ogni ora sarà possibile trovare pane, pizza, dolci e tante altre bontà per la colazione, il pranzo o uno spuntino veloce ai tavoli dello spazio ristoro.

Per la comunità: l’accordo con Comune e Misericordia. Il cibo è un bene prezioso e non va sprecato. Per questo è stato scelto di destinare i prodotti alimentari ancora commestibili, ma non più commercializzabili, alle famiglie bisognose del Comune di Civitella in Val di Chiana, che si occupa della distribuzione gratuita di prodotti alimentari attraverso il supporto della Misericordia. Grazie a una specifica convenzione siglata tra la società che gestisce il punto vendita, il Comune e la Misericordia di Monte San Savino e Civitella in Val di Chiana, i prodotti saranno ceduti a titolo del tutto gratuito all’amministrazione comunale per la distribuzione alle famiglie su segnalazione dei servizi sociali. Saranno i volontari della Misericordia a occuparsi del ritiro della merce e della distribuzione, assicurandosi che i prodotti arrivino sulla tavola di chi ha più bisogno.

Il Simply Market di Pieve al Toppo, in via Sirio, 25 – è il secondo negozio ecoattento aperto da Cooperativa Etruria, master franchisee di Simply® Italia. Il Supermercato è aperto dal lunedì al sabato, dalle ore 8:00 alle ore 20:30, e la domenica dalle ore 8:00 alle ore 20:00. Sette casse, di cui una dedicata alla panetteria Menchetti, una superficie di 1.200 mq, 32 addetti. Il punto vendita dispone di un parcheggio esterno.

Tagged with:

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su