GDO News
Nessun commento

Sisa Centro Sud offre sconti riciclando bottiglie di plastica

sisa

sisaSisa tende una mano all’ambiente e lo fa con ilprogetto “Ricicla e risparmia sulla spesa al Sisa!”. L’iniziativa sostenibile parte con quindici punti di vendita del Centro Sud, dove, recentemente sono stati inaugurati diversi ecocompattatori automatici di ultima generazione che raccolgono bottiglie di plastica e lattine vuote in cambio di scontrini con buoni sconto utili per la spesa. Un gesto semplicissimo ma di grande impatto etico ambientale.

Green economy, forse… ma soprattutto un contributo imprescindibile da parte di tutti, nessuno escluso per la salvaguardia di quel bene comune e prezioso che è il territorio. Un ambiente più pulito certo, basti pensare che ogni anno, solo negli oceani, vengono abbandonati quasi sei milioni e mezzo di tonnellate di rifiuti di cui il 90% circa è costituito da plastica. Un materiale che non può prescindere da un preciso e capillare processo di recupero e rigenerazione. “I nostri imprenditori ma soprattutto i nostri clienti, hanno da subito apprezzato e sostenuto quest’iniziativa di recycling verde” – afferma Aldo Pettorino, Presidente di Sisa Centro Sud – “ il successo è tale che prevediamo da qui a breve un’ulteriore adesione di altri 200 pdv”. Quest’operazione promossa dai Soci Sisa del centro Sud, dimostra una volta di pi? quanto un retail attento possa, con un facile strumento tecnico, aiutare il consumatore a diventare responsabile del processo di smaltimento, trasformando i rifiuti in risorsa, non sempre così fruibile in egual misura in tutto il paese. E lo fa anche in virtù di una spesa intelligente. E di un futuro migliore. Noi di GDONews abbiamo già raccontato come in Germania, grazie ad un Governo che supporta molto le politiche ambientali, sia in voga questo sistema. Infatti detto sistema, secondo cui il riciclo delle bottiglie dentro il punto vendita permette di acquisire voucher da scontare dalla spesa alla cassa, è ampiamente usato e gli sconti sono davvero rilevanti (50 cent. ogni bottiglia di plastica riciclata). U2- Unes aveva ideato qualcosa di simile ma con sconti davvero risibili, ed i risultati di quella operazione non sono mai stati comunicati ex post. Sempre nel Sud anche Multicedi (Sigma) ha già posto in essere una attività uguale. Vedremo se Sisa Centro Sud porterà a casa risultati da questa operazione molto interessante, che sarebbe da comprendere più in profondità perchè, a differenza di U2, qui entrano in gioco anche gli imprenditori associati.

Tagged with:
Dati dell'autore:
Ha scritto 194 articoli
Italo Gherardi

Dottore in Economia e Commercio, esperto di grande distribuzione e finanza della GDO. Dopo aver ricoperto per anni ruoli dirigenziali in ambito bancario ha concentrato la sua attività nella consulenza alla grande distribuzione rivolta alla analisi della solvibilità delle aziende.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su