GDO News
Nessun commento

Nasce la nuova alleanza strategica cooperativa Core tra Colruyt, Conad, Coop Suisse e Rewe Group

europa

europaI quattro gruppi della grande distribuzione europea Colruyt (Belgio), Conad (Italia), Coop Suisse e Rewe Group (Germania) hanno dato vita ad una nuova alleanza strategica. Core opera nella forma giuridica di società cooperativa belga con sede a Bruxelles. I quattro gruppi, del tutto indipendenti l’uno dall’altro, hanno realizzato nel 2013 un giro d’affari di 88 miliardi di euro, il 6,7 per cento dell’intero mercato europeo. L’alleanza è presente in 18 paesi europei, con una rete di vendita che fa capo a circa 20 mila negozi. I quattro gruppi hanno nominato alla presidenza dell’alleanza M. Alain Caparros, presidente di Rewe Group. Gianluigi Ferrari è stato designato alla carica di direttore generale. “Con Core i partner hanno dato vita ad un’alleanza capace di dare risposta alle crescenti sfide competitive della concorrenza in Europa e del processo di internazionalizzazione del commercio di prodotti alimentari”, ha detto il direttore generale di Conad Francesco Pugliese.“Attraverso negoziazioni portate avanti in modo congiunto, vogliamo offrire ai nostri clienti i prezzi più competitivi. Al tempo stesso, continueremo a dare vita a partnership solide su scala internazionale, specialmente con l’industria alimentare. Grazie ad una gestione ben organizzata ed efficiente, Core è in grado di offrire ai propri fornitori interessanti prospettive di crescita.”

Le Centrali Internazionali sono qualcosa che dall’Italia si vede con il binocolo, di cui nessuno ha percezione del lavoro svolto anche se di fatto, come qualsiasi processo di concentrazione, porta indubbi vantaggi di acquisto con aziende dell’industria (multinazionali) che operano nei Paesi a cui appartengono le insegne. Per noi italiani l’appartenenza alle Centrali europee deve invece portare in maniera fattiva un vantaggio alla nostra industria agroalimentare. A dire il vero Conad si è sempre impegnata più di altri per creare le condizioni di cui sopra, però probabilmente il valore della nostra terra dovrebbe essere esaltato molto di più in questi tavoli di lavoro. Sarebbe necessario che la politica si attivasse e promuovesse aggregazioni Retail per creare le condizioni della vendita in Europa del prodotto agroalimentare italiano in maniera massiva. Ma, come si sa, la politica si distingue per la sua distanza dal mondo economico, in particolar maniera da quello della GDO.

 

Il consiglio di amministrazione di Core è composto da otto membri:

 

Conad Francesco Pugliese e Mauro Lusetti

Colruyt Frans Colruyt e Christophe Dehandschutter

Coop Suisse Joos Sutter e Philipp Wyss

Rewe Group Alain Caparros e Manfred Esser.

Tagged with:
Dati dell'autore:
Ha scritto 772 articoli
Dott. Andrea Meneghini

Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare.E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei format discount e supermercati in Italia ed in Europa. Opera come manager per alcuni gruppi alimentari sullo sviluppo all’estero, soprattutto nord Europa e Medio Oriente. Ha scritto il libro per la catena Lillo Spa “Vent’anni di un successo”.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su