GDO News
Nessun commento

“Sapori & Dintorni Conad”: eccellenze gastronomiche e culture locali

sapori

sapori“Sapori & Dintorni Conad” ovvero vendita esclusiva di prodotti a marchio e specialità enogastronomiche italiane. I primi due punti vendita della catena hanno aperto i battenti a Firenze nell’estate del 2010, su superfici contenute, attorno ai 400 metri quadri, con gli scaffali dedicati ai prodotti della linea “Sapori & Dintorni” suddivisi per regione, molti dei quali D.O.P. e I.G.P., e alla selezione “Originis”, che offre piccole produzioni locali preparate secondo le ricette originali della Toscana.
Con questo format è intenzione di Conad mettere radici nei centri storici e inserirsi anche nel progetto di rinnovo delle stazioni ferroviarie.
L’obiettivo è valorizzare la tradizione italiana, in un’ottica di servizio per i residenti, ma anche per una clientela che viaggia, si sposta e visita le città d’arte italiane.
La linea “Sapori & Dintorni”, dedicata alle eccellenze gastronomiche locali, era stata lanciata da Conad nel 2001 non solo all’interno dei propri punti vendita, ma anche all’estero presso gli ipermercati francesi “E.Leclerc”, nei 1500 negozi di “Coop Suisse” e in quelli ad insegna “Colruyt” in Belgio.
Oggi, questa tipologia di punto vendita diventa anche insegna autonoma, un concept che promuove il private label Conad sulla fascia alta dei prodotti.
Oltre a interpretare il concetto di vicinato, viene enfatizzata l’offerta dei più tipici prodotti regionali, integrata con un servizio di promozione della cultura locale.
Conad ha l’intento sia di valorizzare i localismi che di far crescere una cultura della qualità e del rispetto delle tradizioni a sostegno del “Made in Italy”.

Dati dell'autore:
Ha scritto 195 articoli
Italo Gherardi

Dottore in Economia e Commercio, esperto di grande distribuzione e finanza della GDO. Dopo aver ricoperto per anni ruoli dirigenziali in ambito bancario ha concentrato la sua attività nella consulenza alla grande distribuzione rivolta alla analisi della solvibilità delle aziende.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su