GDO News
Nessun commento

Supermercati GROS: inaugurato il nuovo Centro Logistico

gros

Nei giorni scorsi si è avuta la cerimonia di inaugurazione del Centro Logistico Romano del Gruppo GROS. A tale evento ha partecipato anche il Presidente della Centrale Nazionale SUN, a cui appartiene come socio GROS dal principio del 2013. L’innovativa infrastruttura è stata realizzata dal consorzio Gros – Gruppo Romano Supermercati si sviluppa su un’area complessiva di 80 mila mq, di cui 42 mila mq occupati da magazzini e tremila mq da uffici. Completano la struttura il piazzale di 34 mila mq, 78 mila posti pallet e 32 bocche per il carico e lo scarico di merce. A regime il centro distributivo potrà garantire un flusso di 260 pallet in ricevimento e 150 in spedizione ogni ora. “Si tratta di una struttura distributiva all’avanguardia – ha sottolineato il presidente di SUN Marco Odolini – che conferma l’evoluzione che stanno attuando le realtà associate alla nostra organizzazione. In una fase congiunturale come quella che stiamo attraversando ottimizzare la gestione dei flussi in entrata e in uscita di merce rappresenta un fattore competitivo estremamente importante”. Il Gros – Gruppo Romano Supermercati, costituito 18 anni fa grazie alla lungimiranza di alcune tra le storiche insegne di supermercati di Roma e provincia è attualmente una delle più importanti realtà della moderna distribuzione fortemente radicato nel Lazio. Quattordici sono attualmente le aziende associate che occupano complessivamente 3.800 dipendenti e nel 2012 il fatturato ha raggiunto un miliardo e 136 milioni di euro pari a una quota del 21% del totale delle vendite di Roma e provincia. La nuova maxistruttura realizzata nel territorio del comune di Guidonia sorge nei pressi del Centro Agroalimentare Romano e contribuirà “indubbiamente a garantire uno slancio importante al mondo della logistica dei trasporti – ha aggiunto il presidente di Sun Marco Odolini – tenendo conto dell’alta tecnologia impiegata a tutto vantaggio della riduzione dei costi di trasporto e di conseguenza dei distributori che potranno mantenere bassi i prezzi al consumo”. “Il nuovo centro di distribuzione – ha detto il presidente del Gros Giorgio Trombetta – è uno degli impianti nazionali più grandi ed evoluti. Il risparmio ottenuto dalla logistica consentirà ai vari distributori di contenere i prezzi dei prodotti venduti a tutto vantaggio dei clienti finali”. “L’inaugurazione del nuovo centro logistico – ha commentato il Presidente di Sun Marco Odolini – rappresenta un segnale positivo per il Paese e per la sua ripresa e si inserisce coerentemente con i piani di sviluppo portati avanti anche dagli atri soci. L’operazione che recentemente ha permesso l’ingresso del Gros nel SUN – ha detto il presidente Marco Odolini – ha reso possibile al nostro consorzio di portare avanti il programma di espansione lungo la fascia tirrenica, con una presenza molto capillare in una area dai tassi di sviluppo in crescita rispetto a quelli medi nazionali che era già marginalmente coperta attraverso la presenza degli attuali soci del consorzio. Nel corso della cerimonia di inaugurazione – ha detto infine il presidente Odolini – sono stato favorevolmente colpito dal contributo, pari a 100 mila euro, devoluto dal Gros alla Caritas di Roma. Un gesto che interpreta perfettamente il nostro modo di essere imprenditori della gdo: moderni nella distribuzione, ma nel contempo attenti alle esigenze sociali del territorio soprattutto in questo momento”. Con l’ingresso di Gros – Gruppo Romano Supermercati avvenuto lo scorso dicembre Sun ha allargato la propria compagine sociale di cui fanno parte altre cinque insegne consolidate della moderna distribuzione quali: Italmark di Brescia, Cadoro di Venezia, Grandi Magazzini Superconti di Terni, Orvea di Trento e Magazzini Gabrielli di Ascoli Piceno.

Dati dell'autore:
Ha scritto 744 articoli
Dott. Andrea Meneghini

Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare.E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei format discount e supermercati in Italia ed in Europa. Opera come manager per alcuni gruppi alimentari sullo sviluppo all’estero, soprattutto nord Europa e Medio Oriente. Ha scritto il libro per la catena Lillo Spa “Vent’anni di un successo”.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su