GDO News
Nessun commento

GDONews intervista Nadia Boracchia, direzione acquisti Grocery di Pam Panorama Spa

panorama-ipermercati

GDONews intervista la dottoressa Nadia Boracchia, della direzione acquisti Grocery del Gruppo Pam. L’obbiettivo dell’intervista è quello di comprendere, dal punto di vista della dott.ssa Boracchia, quali sono le ragioni della flessione dei fatturati sulla categoria in questione e quali risposte pone in essere il Trade per rispondere a questa situazione.

D: La categoria merendine è in una fase di stallo se si analizzano i dati IRI 2012 su 2011, quali possono essere le cause?

R: Le cause dello stallo della categoria possono essere ricondotte ad un calo del parco trattanti, o meglio il consumatore sta migrando su altre categorie di prodotto, tipo gli Yogurt, che sono riconosciuti dal consumatore come prodotti a minor impatto calorico.

D: Barilla e Ferrero, seppure con differenti strategie, detengono una importante leadership sul mercato. Quanto è importante la collaborazione con questi due player? Ed in cosa si differenziano?

R: Sicuramente la collaborazione dei due leader del mercato è fondamentale per non perdere valore. La strategia di Ferrero punta più sul garantire al consumatore un prezzo sempre competitivo, mentre Barilla punta sulla qualità e sul valore nutrizionale dei prodotti che propone.

D: Perché, in generale, la GDO, genera prodotti in Private Label su Items lontani da quelli che hanno le maggiori performances, come quelli di Ferrero ad esempio?

R: Non direi lontano o imitabile, anche perché in questi ultimi anni la definizione dei prodotti private label e soprattutto la loro qualità è notevolmente aumentata. Ci possono essere singoli casi di prodotti difficilmente imitabili ma in generale l’attenzione delle aziende sulla qualità e l’offerta che si può esprimere nei prodotti private label è accresciuta notevolmente. I nostri clienti ci stanno confermando con la loro fiducia alla nostra marca privata la nostra scelta strategica: qualità e risparmio senza compromessi.

D: Indicativamente, quanto incide la pressione promozionale sulla categoria in questione?

R: La pressione sulla categoria merende è aumentata di circa 1 punto nell’ultimo anno

D: La Private Label ha una quota rilevante in questo mercato, la quota di Pam-Panorama è in linea con quella nazionale in termini di fatturato?

R: La quota della Private label in Pam-Panorama supera la media del mercato di circa 1,5

D: Pam ha in mente una strategia specifica per arginare l’avanzata delle vendite del discount nella categoria in oggetto?

R: Sicuramente l’inserimento di linee con un punto prezzo più economico aiuta a contrastare la concorrenza dei discount.

 

Tagged with:
Dati dell'autore:
Ha scritto 765 articoli
Dott. Andrea Meneghini

Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare.E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei format discount e supermercati in Italia ed in Europa. Opera come manager per alcuni gruppi alimentari sullo sviluppo all’estero, soprattutto nord Europa e Medio Oriente. Ha scritto il libro per la catena Lillo Spa “Vent’anni di un successo”.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su