GDO News
Nessun commento

Dal Colle: l’industria di Marca che comprende le esigenze del Trade

GDONews intervista la dott.ssa Beatrice Dal Colle, direttore generale dell’omonima azienda, una straordinaria realtà produttiva che nonostante la solida presenza sul mercato, ha colto le esigenze del Trade Moderno, ed assieme alla produzione branded Dal Colle, si è cimentata da qualche anno nella produzione di items a marchio d’insegna con soddisfazione da parte di quel trade che lo ha scelto come partner. Così, nel giro di pochi anni Dal Colle è presente sul mercato in diversi segmenti della categoria Merendine, ma è soprattutto protagonista nel mercato della Private Label.

D: Si può considerare una categoria, quella delle merendine, dove la Private Label ha, nella determinazione del consumatore, una autorevolezza sufficiente talvolta ad essere preferita al Brand?

R: Negli ultimi anni la Private Label ha investito moltissimo nel mondo delle merende creando linee di prodotti sempre più accattivanti ed innovati con un rapporto qualità – prezzo molto interessante per il consumatore. Questo periodo di difficoltà economica del Paese ha accelerato questo processo facendo si che la scelta del consumatore finale spesso si sia rivolta più alla marca privata che alle marche leader . L’azienda Dal Colle negli ultimi anni ha cercato con tantissimo impegno di collaborare con le principali insegne della distribuzione italiana ed estera per portare avanti progetti molto ambiziosi in linea con quest’esigenza di sviluppo ed ampliamento della Private Label.

D: Quanto è importante l’innovazione su questa categoria?

R: L’innovazione è un elemento essenziale in questo mondo , sia perché il consumatore spesso ama cambiare e quindi predilige le novità, sia perché il gusto del consumatore cambia con il cambiare dei tempi. Negli ultimi anni si è ricercato prodotti gustosi ma anche in linea con le esigenze di del vivere sano e del mangiare prodotti realizzati con materie prime naturali, privi di conservanti  di coloranti e grassi idrogenati. In questo l’azienda Dal Colle cerca di essere sempre molto dinamica nel presentare prodotti innovativi , ma anche prodotti in linea con le nuove tendenze . Infatti è nata ormai da alcuni anni anche la linea di prodotti Dal Colle Zero Zucchero.

D: Quali sono le categorie dove Dal Colle crede di fare innovazione per l’anno 2013? Quali nuove referenze verranno presentate sul mercato?

R: L’azienda Dal Colle ha sviluppato nell’ultimo anno due progetti che riteniamo molto ambiziosi ma che crediamo siano premianti , da un lato la linea dei croissant di alta qualità , dove l’attenzione è rivolta all’alta qualità ed alla bontà del prodotto. La linea è composta da 4 referenze  il croissant classico zuccherato, crema , cioccolato e marmellata di  ciliegia, dall’altro lato una nuova linea di prodotti innovativi a base pandispagna, che abbiamo chiamato  Happy più. Si tratta di una linea più ricca , con doppia farcitura  per soddisfare i palati più golosi .

D: Quanto è importante la pressione promozionale per Dal Colle in questa categoria?

R: Negli ultimi anni abbiamo investito moltissimo sulla leva promozionale in collaborazione con le catene della grande distribuzione al fine di dare maggior visibilità al nostro prodotto . Ritengo che in questo particolare momento congiunturale sia determinante per il consumatore un rapporto qualità prezzo decisamente premiante , ed i risultati di crescita della nostra azienda negli ultimi due anni ci hanno confortato sulla scelta compiuta, anche se per la nostra azienda è stato un investimento molto importante .

D: Voi siete disponibili a fare Private Label sia per i supermercati che i per Discount?

R: Noi lavoriamo per molte insegne della distribuzione , e con formati e ricette particolari anche per il mondo Discount. Cerchiamo di adattarci alle esigenze del nostro interlocutore il più possibile.

D: Quali sono le referenze maggiormente richieste dal Trade per l’offerta in Private Label?

R: Noi siamo nati come azienda produttrice di prodotti a lievitazione naturale e quindi siamo sempre stati scelti come partner nel mondo delle merende lievitate, ma negli ultimi tre anni l’importante investimento dell’azienda nel mondo della croissanteria e del mondo del pandispagna ci sta aprendo molte nuove opportunità di partnership .

Tagged with:
Dati dell'autore:
Ha scritto 763 articoli
Dott. Andrea Meneghini

Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare.E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei format discount e supermercati in Italia ed in Europa. Opera come manager per alcuni gruppi alimentari sullo sviluppo all’estero, soprattutto nord Europa e Medio Oriente. Ha scritto il libro per la catena Lillo Spa “Vent’anni di un successo”.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su